Seguici su

Papà

Congedo di paternità 2017: cosa prevede e come usufruirne

A chi spetta il congedo di paternità e come funziona? Ecco le informazioni necessarie per poterne usufruire

Congedo di paternità 2017: cosa prevede e come usufruirne

Anche nel 2017 i neopapà continuano ad avere la possibilità di poter usufruire del congedo di paternità (obbligatorio) di due giorni. Si tratta di un diritto spettante ai lavoratori dipendenti al momento della nascita di un figlio, o dell’entrata in famiglia di un nuovo componente, purchè minore, estendendosi dunque anche ai padri adottivi o affidatari.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/186448/i-papa-italiani-sfruttano-poco-il-congedo-di-paternita”][/related]

Cosa prevede

Il congedo obbligatorio prevede che il padre, lavoratore dipendente, possa usufruire di due giorni, retribuiti, entro il quinto mese di vita del bambino. Questi rappresentano un diritto indipendente rispetto a quello della madre del quale potrà servirsi, sia in maniera continuativa che non, entro il termine previsto.

In aggiunta al congedo obbligatorio ne è previsto uno facoltativo costituito da altri due giorni dei quali poter fruire alternativamente alla madre in astensione obbligatoria.

Come usufruirne

Il padre che intenda usufruire del congedo di paternità potrà manifestare tale sua volontà in uno dei due modi previsti, a seconda che l’indennità sia anticipata dal datore di lavoro o pagata direttamente dall’Inps.

Nel primo caso dovrà comunicare al datore di lavoro, in forma scritta, la propria intenzione di avvalersi del congedo entro 15 giorni dalla data in cui intenda usufruirne o facendo riferimento alla data presunta del parto nel caso in cui voglia assentarsi proprio in occasione della nascita.

Nel secondo caso dovrà presentare una domanda apposita, attraverso uno dei seguenti servizi telematici, all’INPS: online se in possesso di Pin dispositivo; attraverso il Contact Center Integrato telefonando ai numeri 06.164.164 (da cellulare) e 803.164 (da rete fissa); tramite il proprio Patronato.

Foto | Via Pinterest

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola4 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola7 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....