Ebook per bambini: i libri elettronici fanno bene?

Recenti studi sottolineano che i libri elettronici potrebbero ostacolare la corretta lettura dei bambini.

bambini libri elettronici

I libri elettronici fanno bene o fanno male ai bambini? Gli esperti sottolineano che leggere qualcosa sulla carta stampata non è la stessa cosa che leggere una cosa su uno schermo: le modalità di lettura sono ben diverse, come sottolineato da uno studio condotto dall'Università Murdoch di Perth, in Australia, su un campione di mille bambini.

Margaret Merga del Dipartimento di Educazione spiega:

Dare ai bambini congegni elettronici per leggere inibisce la lettura. Leggere su congegni collegati in rete causa distrazione, invitando al salto continuo da una pagina all’altra. Abbiamo accertato che questo ha un impatto dannoso sulla comprensione e sulla concentrazione.

Più problematici sono i telefonini, che molti adolescenti usano anche per leggere: la lettura è continuamente interrotta da messaggi e avvisi social, distraendo così i ragazzi.

La frequenza di lettura è minore quando i bambini dispongono di un maggior numero di questi congegni.

La stessa università, però, ha condotto anche un altro studio, che rivela che il 60% dei bambini preferisci i libri di carta a quelli digitali, perché amano il senso di possesso, avere l'oggetto nella libreria e amano sfogliare manualmente le pagine.

Via | La Stampa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail