Seguici su

Gravidanza

Conservazione del cordone ombelicale: consigli e costi

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla conservazione, per uso proprio, del cordone ombelicale

Conservazione del cordone ombelicale: consigli e costi

Conservazione del cordone ombelicale: vale veramente la pena effettuarla? Farlo in Italia è possibile? Quali sono i relativi costi?

Sono molte le future mamme italiane a chiedersi se conservare, o meno, le cellule staminali contenute all’interno del cordone ombelicale. Queste possono costituire una cura efficace nei confronti di svariate malattie del sangue come la leucemia, ad esempio, e vengono considerate come una possibilità di speranza futura (per il soggetto stesso o per i propri familiari) nei confronti della possibile insorgenza di patologie trattabili con le staminali emopoietiche.[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/188124/donazione-del-cordone-ombelicale-pro-e-contro”][/related]

In Italia non è attualmente possibile effettuarne la conservazione ad uso privato, ma è consentito esportare le cellule staminali all’Estero negli Stati in cui siano presenti le cosiddette “banche del cordone ombelicale”. Ne esistono svariate in tutto il Mondo, ma non tutte soddisfano i requisiti di sicurezza minimi. Gli Stati a noi più vicini presso i quali poter esaudire tale desiderio sono San Marino e la Svizzera.

In definitiva, nonostante la conservazione per uso proprio delle cellule staminali del cordone ombelicale sia ammessa in Italia, non è possibile affidarsi, ancora, ad Istituti nazionali (a meno che non le si voglia donare).

I costi iniziali sono piuttosto elevati, aggirandosi sui 1000-2000 euro richiesti dalle banche commerciali straniere. A tali cifre vanno aggiunti 100-200 euro da considerarsi quali quote annuali da corrispondere all’Istituto prescelto. La donazione alle banche pubbliche, al contrario, non prevede costi essendo totalmente a carico del servizio sanitario nazionale.[related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/53999/donazione-del-cordone-ombelicale-30mila-persone-nel-mondo-salvate”][/related]

Per procedere alla conservazione del sangue del cordone ombelicale è necessario effettuare una richiesta di autorizzazione alla direzione sanitaria corrispondente alla zona di residenza o di nascita del bambino. A seguito del rilascio e della compilazione del modulo corrispondente, comprensivo di informativa, sarà cura della banca privata organizzare trasporto e conservazione.

Si ricorda come la donazione in oggetto costituisca un’operazione assolutamente priva di rischi, sia per la neomamma che per il bambino.

Leggi anche

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola18 ore ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola3 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola5 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...