6 libri per bambini sul distacco dalla mamma

Il distacco dalla mamma rappresenta una delle tappe della crescita: ecco alcuni libri pensati per aiutare i bambini

Il distacco dalla mamma rappresenta una tappa fondamentale nella crescita del bambino. Trattasi di un processo rispetto al quale il piccolo può mostrarsi alle volte titubante, alle altre disperato: tali reazioni costituiscono, tuttavia, una risposta del tutto fisiologica. Pensiamo, ad esempio, al ritorno a lavoro della mamma dopo il periodo di maternità.

Il distacco può essere particolarmente duro da affrontare, specie all'inizio, ma una volta capito non si tratti di una separazione definitiva, il bambino comincerà a reagire sempre meno drasticamente, finendo con l'abituarsi alla momentanea assenza della sua mamma.

Un aiuto nell'acquisire la sicurezza necessaria per evitare di incorrere nell'ansia da separazione o, peggio, nell'angoscia dell'abbandono, può venire dai libri.

Sotto ne trovate 6, adatti ai bambini, che trattano il distacco dalla mamma: leggeteli insieme ai vostri figli, ciò li rassicurerà facendo sì che, man mano, diventino sempre più autonomi.


  1. Mi vorrai sempre bene, mamma?, di Astrid Desbordes e Pauline Martin, La Margherita Edizioni.

  2. Mamma dove sei? di Karen Katz, Ape Junior.

  3. Urlo di mamma, di Jutta Bauer, Nord-Sud Edizioni.

  4. Ti voglio bene anche se.... di Debi Gliori, Mondadori.

  5. Mamma Nastrino, Papà Luna, di Emanuela Nava. Il battello a vapore. Albo d'oro.

  6. I tre piccoli gufi, di Martin Waddell. Mondadori.

  • shares
  • Mail