Seguici su

Sicurezza bambini

Sicurezza dei bambini in casa: i consigli dell’Ospedale Bambino Gesù

I medici dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma danno utili consigli per la sicurezza dei bambini in casa.

sicurezza bambini in casa

Come migliorare la sicurezza dei bambini in casa? Gli esperti dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma ci danno utili suggerimenti per creare una casa a misura di bambino: sono molti gli aspetti ai quali dobbiamo fare estrema attenzione.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/95861/sicurezza-dei-bambini-in-casa-come-prevenire-gli-incidenti”][/related]

  1. Nel letto, per evitare il rischio di soffocamento, evitate di mettere giocattoli e peluche. Attenzione anche ai laccetti del ciuccio. No a catenine, bracciali, ciondoli. Il bambino deve addormentarsi sul dorso, il cuscino non deve essere troppo grande o soffice. Il lettino deve avere sponde alte almeno 75-80 centimetri, le sbarre devono essere distanti tra loro non più di 8 centimetri. Sì alle zanzariere, alle finestre o sulla culla. Vietato fumare in casa.
  2. I giochi devono essere realizzati in materiali atossici e non infiammabili. I palloncini gonfiabili in lattice possono rompersi all’improvviso in piccoli pezzi che possono essere inalati.
  3. L’acqua del bagnetto va controllata con un termometro: massimo 37-38 gradi (non deve mai superare i 48 gradi per evitare scottature al bambino). Non si devono lasciare i bambini da soli, per evitare il rischio di annegamento. I piccoli possono trovarsi in pericolo anche in 5 centimetri di acqua. Usate tappetini antisdrucciolo a terra e protezioni antiurto alle rubinetterie.
  4. Mettete paracolpi e paraspigoli a tutti quei mobili che potrebbero rappresentare un rischio. La tv va fatta guardare alla giusta distanza: 5 volte la diagonale dello schermo.
  5. In cucina il pericolo è rappresentato dal fuoco, dai detersivi, oggetti appuntiti: non lasciate i piccoli da soli. Occhio alla temperatura del latte e di altri cibi.
  6. Non lasciate penne, batterie e monete in giro, i piccoli potrebbero mangiarle. Attenzione anche a sostanze tossiche, alcoliche o nocive.
  7. Montate reti di protezione sulle ringhiere dei balconi. Non lasciate da soli i bambini a giocare in giardino. Controllate che non mangino piante velenose.

Via | Ospedale Bambino Gesù

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/180201/sicurezza-dei-bambini-il-video-che-ci-mostra-i-pericoli-in-casa”][/related]

Leggi anche

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola13 ore ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori3 giorni ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola4 giorni ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola7 giorni ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere1 settimana ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola2 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Sicurezza bambini2 settimane ago

Proteggere i bambini da cyberbullismo, truffe e molestie online: strumenti e consigli

Navigare in Internet può essere un’avventura emozionante per i nostri figli, piena di opportunità di apprendimento e di occasioni di...

mamma figlia turiste vacanze mare mamma figlia turiste vacanze mare
Scuola3 settimane ago

Consigli per le vacanze estive: mantenere attivo l’apprendimento

Le vacanze estive non dovrebbero essere un periodo di totale inattività. Ecco qualche consiglio per mantenere attivo l’apprendimento. Le vacanze...

bambina che impara a gestire i soldi bambina che impara a gestire i soldi
Scuola3 settimane ago

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica per preparare gli studenti alle sfide economiche della vita adulta. L’educazione...

papà legge libro al figlio papà legge libro al figlio
Salute e benessere3 settimane ago

Shampoo anticaduta per capelli che si spezzano: quale scegliere?

Quando i capelli si indeboliscono, è frequente che si spezzino e cadano o rimangano impigliati nella spazzola, quando li pettiniamo. ...