Scrittura a specchio nei bambini: come correggerla

Scrivere lettere e numeri al contrario rappresenta un comportamento molto comune nei bambini tra i 5 ed i 7 anni: ecco come correggerli

scrittura-a-specchio-nei-bambini.jpg Vi è capitato di vedere i vostri bimbi scrivere parole e numeri al contrario? La scrittura a specchio nei più piccoli è piuttosto frequente a 5 anni come a 7, specie in quelli che stanno imparando. Ma come correggerla?

Scrive a specchio chi traccia sul foglio numeri e lettere come se fossero, appunto, riflessi in uno specchio. Sorvolando, qui, sulle cause che la determinano, concentriamoci, invece, su come poter ravvedere tale comportamento per evitare che i piccoli possano confondersi con il tempo.

Importante è non farsi prendere dall'ansia e, soprattutto, non trasmetterla al bambino il quale potrebbe venirne influenzato negativamente.

Molto spesso i bambini affrontano la fase della scrittura a specchio senza particolari problematiche ma è anche vero che correggerli sia un atto dovuto: fatelo con tranquillità e senza fare sentire al piccolo che sta "sbagliando".

Tra gli esercizi da poter effettuare ci sono quelli volti a rettificare il gesto motorio: dovrete invitare i piccoli a tracciare lettere (meglio quelle in corsivo e rotonde) e numeri (vale lo stesso discorso) dall'alto verso il basso, in modo da favorire, così, la scrittura da sinistra a destra.

Invitateli, inoltre, a correggere la lettera o il numero di turno mostrandogli serenamente come fare.

La scrittura a specchio, come affermano diversi studi in proposito, non ha nulla a che vedere con l'intelligenza del bambino. Consultate il vostro pediatra di fiducia, però, se persiste oltrepassati gli 8 anni di età.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail