Scuola dell'infanzia, a che età i bambini vanno all'asilo?

A che età i bambini cominciano la scuola dell'infanzia? Ecco cosa prevede l'ordinamento scolastico italiano.

bambino asilo

A che età i bambini iniziano la scuola dell'infanzia? Quella che una volta veniva comunemente chiamata asilo o scuola materna, secondo l'ordinamento scolastico italiano è un percorso pre scolastico, rivolto ai bambini dai 3 ai 5 anni di età. Alla scuola dell'infanzia, statale o paritaria che sia, si possono dunque iscrivere i bambini che hanno dai 3 ai 5 anni o che compiono i 3 anni entro il 31 dicembre dell'anno di iscrizione a scuola.

Secondo il Dpr 89/2009 si può richiedere l'ammissione anticipata di quei bambini che compiranno i 3 anni dopo il 31 dicembre, ma entro il 30 aprile dell'anno successivo: ovviamente la precedenza di iscrizione andrà ai bambini che compiono i 3 anni entro la fine di dicembre, quindi se i posti sono pochi non è detto che vengano accettati gli anticipatari.

Il Dpr prevede, in territori piccoli o isolati senza servizi per la prima infanzia, di far iscrivere alle scuole dell'infanzia anche i bambini con età compresa tra i 2 e i 3 anni, ma ad alcune condizioni, come il numero massimo per classe o il fatto che devono rientrare nel numero massimo di alunni iscritti in ogni sezione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail