Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza 2017, le iniziative in Italia

La Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ci ricorda che moltissimi bambini vivono in situazioni di violenza.

telefono-azzurro.png

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, condivisa in oltre 190 Paesi.

Telefono Azzurro oggi e domani scende in piazza in tutta Italia con Accendi l’Azzurro, la campagna di sensibilizzazione contro gli abusi sui bambini. Simbolo dell’iniziativa una Casetta di Luce, protagonista della mobilitazione generale in oltre 1000 piazze italiane.

L’Associazione CAF lancia una campagna di sensibilizzazione che interessa vari canali, dalle radio al web, dallo sport al food. “Le violenze sui minori spesso non si vedono ma si possono sentire: basta saper ascoltare”. Questo lo slogan degli spot diffusi sul web e in radio. Tre spot realizzati pro bono dall’Agenzia creativa Y&R e da Eccetera Produzioni Audio con un unico concept: i bambini vittime di abuso e maltrattamento raccontano quello che vivono a casa tramite delle fiabe distorte, abitate più da orchi e da draghi che da principi valorosi e dove le fate non usano la bacchetta per fare incantesimi.

La Rai, inoltre, fino al 19 novembre sosterrà la Campagna di raccolta fondi dell’UNICEF a favore di tanti "bambini sperduti” in tutto il mondo, colpiti da conflitti, violenze, calamità o povertà, alla ricerca di una vita migliore. L’UNICEF è impegnato ogni giorno a raggiungere questi bambini. Si possono donare 2 euro con un sms al 45566 o 5 o 10 euro per ciascuna chiamata effettuata al 45566 da rete fissa TIM, Wind Tre e Vodafone; 2 euro da rete fissa PosteMobile.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail