Canzoni per bambini: il testo di Aggiungi un posto a tavola

Tra le canzoni senza età c'è Aggiungi un posto a tavola: ecco l'occasione giusta per farla ascoltare ai piccoli di casa

Aggiungi un posto a tavola è una delle canzoni che tutti, almeno una volta, abbiamo canticchiato. Proviene da una nota commedia musicale il cui protagonista è Don Silvestro, interpretato da Jhonny Dorelli, che è anche colui che la interpreta.

Il messaggio che traspare dal testo è positivo, ed invita tutti ad essere più altruisti nei confronti degli altri. Può essere considerata una canzone per bambini a tutti gli effetti: perchè non insegnarla loro proprio in vista del Natale?

Aggiungi un posto a tavola


Voce e coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un amico in più
se sposti un po' la seggiola
stai comodo anche tu,
gli amici a questo servono
a stare in compagnia,
sorridi al nuovo ospite
non farlo andare via
dividi il companatico
raddoppia l'allegria.
Coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un amico in più
se sposti un po' la seggiola
stai comodo anche tu,
gli amici a questo servono
a stare in compagnia,
sorridi al nuovo ospite
non farlo andare via
dividi il companatico
raddoppia l'allegria.
Voce:
La porta è sempre aperta
la luce sempre accesa.
Coro:
La porta è sempre aperta
la luce sempre accesa.
Voce:
Il fuoco è sempre vivo
la mano sempre tesa.
Coro:
Il fuoco è sempre vivo
la mano sempre tesa.
La porta è sempre aperta
la luce sempre accesa.
Voce:
E se qualcuno arriva
non chiedergli: chi sei?
Coro:
No, no, no,
no, no, no, no
no, no, no
Voce:
E corri verso lui
con la tua mano tesa.
e corri verso lui
spalancagli un sorriso
e grida: "Evviva, evviva!
Coro:
Evviva, evviva, evviva, evviva, evviva,
evviva, evviva, evviva, evviva, evviva.

  • shares
  • Mail