Seguici su

Cronaca

Come decorare l’uovo di Pasqua con i bambini

Come fare un uovo di Pasqua decorato con i bambini con i consigli di Bebeblog

Uovo di Pasqua decorato bambini con i fiori

[blogo-gallery id=”197695″ layout=”photostory”]

Le uova di Pasqua tutte simili tra loro, cambia la confezione ma poi l’interno è sempre semplice e molto anonimo. Se volete trascorrere un pomeriggio divertente all’insegna di creatività e golosità con i bambini, potete decorare l’uovo di Pasqua, aggiungere zuccherini, perline di cioccolato, glassa e tutto quello che volete. Acquistate qualche uovo di Pasqua da poter decorare, mettendo in conto che potrebbe anche danneggiarsi, perché sono molto delicati.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/197567/la-torta-di-pasqua-da-fare-con-i-bambini”][/related]

Per decorare il vostro uovo di Pasqua è essenziale che ne acquistiate uno interno, controllate bene, perché molto spesso sembrano integri ma poi aprendoli sono rotti in qualche punto, massima attenzione quindi. Preparate le decorazioni in delle ciotoline in modo che i bimbi abbiano una vasta scelta per personalizzare il loro uovo.

Potete usare i riccioli di cioccolato che ci sono anche colorati, gli smarties (grandi e piccolini), i confettini a forma di cuore, le codette di zucchero colorate, la granella di zucchero, frutta secca tritata e poi gli zuccherini duri che si trovano anche a tema pasquale. Per i bambini più grandi potrebbe andar bene anche la glassa colorata da usare sia per dipingere che per fare fiorellini o pois. Per “incollare” le decorazioni al vostro uovo si deve usare il cioccolato fuso che deve essere tiepido e che potete stendere con un pennellino da cucina oppure con uno stecchino di legno (quello dei ghiaccioli). Spalmate il cioccolato sulla parte di uovo da vi interessa, aspettate qualche secondo e poi poggiate il decoro che volete applicare e fate asciugare. Se volete decorare l’uovo di Pasqua da tutti i lati è preferibile lasciarlo sul supporto di plastica in modo da poterlo ruotare e girare.

Se volete potete anche usare la pasta di zucchero, fare dei fiorellini con gli appositi stampini oppure creare il nome del bambino che dovete poi incidere con un coltello e incollare sull’uovo. Per far aderire la pasta di zucchero al cioccolato potete utilizzare la colla alimentare o la glassa. Fate asciugare il vostro uovo per 4 – 5 ore e poi confezionatelo con la plastica trasparente per alimenti.

Potete creare delle uova decorate da regalare al papà oppure ai nonni o all’amica del cuore.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/197559/tradizioni-pasqua-bambini”][/related]

Foto | iStock

Leggi anche

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola13 ore ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori3 giorni ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola4 giorni ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola7 giorni ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere1 settimana ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola2 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Sicurezza bambini2 settimane ago

Proteggere i bambini da cyberbullismo, truffe e molestie online: strumenti e consigli

Navigare in Internet può essere un’avventura emozionante per i nostri figli, piena di opportunità di apprendimento e di occasioni di...

mamma figlia turiste vacanze mare mamma figlia turiste vacanze mare
Scuola3 settimane ago

Consigli per le vacanze estive: mantenere attivo l’apprendimento

Le vacanze estive non dovrebbero essere un periodo di totale inattività. Ecco qualche consiglio per mantenere attivo l’apprendimento. Le vacanze...

bambina che impara a gestire i soldi bambina che impara a gestire i soldi
Scuola3 settimane ago

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica per preparare gli studenti alle sfide economiche della vita adulta. L’educazione...

papà legge libro al figlio papà legge libro al figlio
Salute e benessere3 settimane ago

Shampoo anticaduta per capelli che si spezzano: quale scegliere?

Quando i capelli si indeboliscono, è frequente che si spezzino e cadano o rimangano impigliati nella spazzola, quando li pettiniamo. ...