Insolazione nei bambini: quanto dura la febbre

Quanto dura nei bambini la febbre da insolazione? Ecco tutto quello che è bene sapere in merito!

insolazione bambini

Insolazione nei bambini, cosa fare? E cosa non fare? Con il sole non si scherza, a maggior ragione con i bambini. L'insolazione o il colpo di sole si manifesta in seguita a una prolungata ed eccessiva esposizione ai raggi del sole. Soprattutto se la testa è scoperta. Non è il classico colpo di calore, che può avvenire anche in altre situazioni, dal momento che la causa scatenante è proprio l'esposizione al sole.

I sintomi dell'insolazione nei bambini sono temperatura del corpo molto elevata, pelle disidratata, mancanza di sudorazione, palpebre contratte, viso rosso, battito cardiaco accelerato, ma anche malessere generale, mal di testa, forte nausea, febbre anche molto altra, sensazione eccessiva di sete e nei casi gravi perdita di conoscenza.

Quanto dura la febbre? Di solito insieme ai brividi, se vengono trattati adeguatamente, svaniscono in pochissimo tempo. Mentre i segni dell'insolazione, come scottature ed eritema, possono continuare a essere presenti per qualche giorno.

Cosa fare in caso di insolazione nei bambini


In caso di insolazione non somministrare farmaci contro la febbre, come aspirina e paracetamolo, perché non sono consigliati. Cercate di abbassare la temperatura del corpo del bambino, mettendolo in un luogo fresco e all'ombra, meglio se sotto l'acqua. Non usate il ghiaccio e non mettete il bambino sotto l'acqua se è in stato di incoscienza. Posizionate un panno bagnato su nuca, inguine e sotto le ascelle, spruzzategli dell'acqua sul viso. Togliete gli abiti in eccesso e fatelo bere se riesce. Bisogna anche integrare i sali minerali.

Chiamate una guardia medica o un'ambulanza tramite il 118 se il bambino dà segni di shock, perde conoscenza, ha una temperatura superiore ai 39 gradi, se il battito cardiaco è troppo accelerato o, al contrario, è troppo basso, se le urine sono scure, se ha le convulsione, se i sintomi, anche più lievi, durano per più di un'ora.

Foto iStock

  • shares
  • Mail