Seguici su

Salute e benessere

Insolazione nei bambini: quanto dura la febbre

Quanto dura nei bambini la febbre da insolazione? Ecco tutto quello che è bene sapere in merito!

insolazione bambini

Insolazione nei bambini, cosa fare? E cosa non fare? Con il sole non si scherza, a maggior ragione con i bambini. L’insolazione o il colpo di sole si manifesta in seguita a una prolungata ed eccessiva esposizione ai raggi del sole. Soprattutto se la testa è scoperta. Non è il classico colpo di calore, che può avvenire anche in altre situazioni, dal momento che la causa scatenante è proprio l’esposizione al sole.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/15581/cosa-fare-in-caso-di-insolazione-nei-bambini-i-sintomi-e-i-rimedi”][/related]

I sintomi dell’insolazione nei bambini sono temperatura del corpo molto elevata, pelle disidratata, mancanza di sudorazione, palpebre contratte, viso rosso, battito cardiaco accelerato, ma anche malessere generale, mal di testa, forte nausea, febbre anche molto altra, sensazione eccessiva di sete e nei casi gravi perdita di conoscenza.

[related layout=”left” permalink=”http://www.benessereblog.it/post/73281/linsolazione-nei-bambini-i-sintomi-la-durata-i-rimedi-e-cosa-fare”][/related]Quanto dura la febbre? Di solito insieme ai brividi, se vengono trattati adeguatamente, svaniscono in pochissimo tempo. Mentre i segni dell’insolazione, come scottature ed eritema, possono continuare a essere presenti per qualche giorno.

Cosa fare in caso di insolazione nei bambini

In caso di insolazione non somministrare farmaci contro la febbre, come aspirina e paracetamolo, perché non sono consigliati. Cercate di abbassare la temperatura del corpo del bambino, mettendolo in un luogo fresco e all’ombra, meglio se sotto l’acqua. Non usate il ghiaccio e non mettete il bambino sotto l’acqua se è in stato di incoscienza. Posizionate un panno bagnato su nuca, inguine e sotto le ascelle, spruzzategli dell’acqua sul viso. Togliete gli abiti in eccesso e fatelo bere se riesce. Bisogna anche integrare i sali minerali.

Chiamate una guardia medica o un’ambulanza tramite il 118 se il bambino dà segni di shock, perde conoscenza, ha una temperatura superiore ai 39 gradi, se il battito cardiaco è troppo accelerato o, al contrario, è troppo basso, se le urine sono scure, se ha le convulsione, se i sintomi, anche più lievi, durano per più di un’ora.

Foto iStock

Leggi anche

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola19 ore ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori4 giorni ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola4 giorni ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola7 giorni ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere1 settimana ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola2 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Sicurezza bambini3 settimane ago

Proteggere i bambini da cyberbullismo, truffe e molestie online: strumenti e consigli

Navigare in Internet può essere un’avventura emozionante per i nostri figli, piena di opportunità di apprendimento e di occasioni di...

mamma figlia turiste vacanze mare mamma figlia turiste vacanze mare
Scuola3 settimane ago

Consigli per le vacanze estive: mantenere attivo l’apprendimento

Le vacanze estive non dovrebbero essere un periodo di totale inattività. Ecco qualche consiglio per mantenere attivo l’apprendimento. Le vacanze...

bambina che impara a gestire i soldi bambina che impara a gestire i soldi
Scuola3 settimane ago

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica

Insegnare il valore del denaro attraverso la routine scolastica per preparare gli studenti alle sfide economiche della vita adulta. L’educazione...

papà legge libro al figlio papà legge libro al figlio
Salute e benessere3 settimane ago

Shampoo anticaduta per capelli che si spezzano: quale scegliere?

Quando i capelli si indeboliscono, è frequente che si spezzino e cadano o rimangano impigliati nella spazzola, quando li pettiniamo. ...