I bambini delle Elementari non sanno andare in bagno da soli, la denuncia delle maestre

Le maestre devono accompagnare i bambini in bagno alle scuole elementari perché non sanno fare da soli e per evitare che i servizi igienici siano sporchi.

Pupils At Montessori School Washing Hands In Washroom

Bambini che non sanno andare in bagno, che non sono autonomi nelle piccole cose. È questa la denuncia degli insegnanti inglesi. Qual è il problema? Prima di tutto la mancanza di autonomia ha ripercussioni sullo sviluppo emotivo e psicologico, ma anche sul rendimento scolastico perché le maestre perdono tempo a gestire anche questi problemi.

Secondo i dati raccolti in Inghilterra nelle scuole elementari del Regno Unito si perdono milioni di ore di lezione ogni anno per insegnare ai bambini come usare i bagni. E’ anche una questione di igiene, ma non solo. Già, perché è anche una questione economica. Un altro studio, sempre inglese, dimostra che molti bambini (più della metà) delle elementari non vanno in bagno a scuola perché i bagni sono in condizioni pietosi. Il 10% eviterebbe di mangiare e bere per non dover andare al bagno prima di tornare a casa.

«Il problema è ormai generale. Altra cosa sono i casi singoli - che sono sempre esistiti - di bambini con necessità o problemi speciali. Pulizia e manutenzione e servizi igienici accessibili facilmente sono essenziali per assicurare che i bambini li usino correttamente, privarli di questi servizi essenziali è inaccettabile».

Ha spiegato Sharon White, direttrice dell’Associazione «School and Public Health Nurses» al Corriere della Sera. In Italia la situazione non è diversa e anzi si protrae anche negli ordinamenti successivi. Ci sono presidi che hanno chiuso i bagni per evitare atti vandalici durante le ore scolastiche, manca sempre la carta igienica e le condizioni igieniche sono pessime.

  • shares
  • Mail