Seguici su

Salute e benessere

James Harrison: va in pensione in donatore di sangue che ha salvato 2,4 milioni di bambini

Va in pensione l’uomo che con le sue donazioni di sangue ha sconfitto la malattia emolitica del neonato e salvato la vita a 2,4 milioni di bambini

James Harrison

La storia di James Harrison sembra magia e invece è tutto vero: è uno di quei casi in cui la realtà supera la fantasia. James Harrison è un uomo di 81 anni che nella sua lunga vita ha salvato ben 2,4 milioni di bambini grazie al suo sangue, nel suo plasma c’è infatti un raro anticorpo che permette al sangue della mamma di non attaccare quello del bambino.

Per 60 anni James ha donato il suo sangue e qualche settimana fa lo ha fatto per l’ultima volta, la donazione numero 1.173 è stata l’ultima, probabilmente perché un po’ troppo grande per continuare a fare questa vita. Quando James Harrison aveva 14 anni fu operato e gli venne asportato un polmone, a quei tempi furono necessarie varie sacche di sangue per mantenerlo in vita. Appena James compì 18 anni decise di ricambiare il favore e di donare il sangue, grazie a questo gesto i medici si accorsero che il suo sangue era molto speciale e poteva salvare la vita a tantissimi bambini.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/199591/gestosi-esame-sangue”][/related]

Il plasma di James viene utilizzato per curare la malattia emolitica del neonato (MEN, eritroblastosi fetale), una condizione che si verifica quando il sangue della mamma entra in contatto con quello del feto, se uno è RH negativo e l’altro RH positivo. Durante il parto il diverso tipo di sangue entra in contatto e quello della mamma riconosce come estraneo quello del bambino, sul momento non succede niente, ma la madre si immunizza e conserva nella sua memoria questo sangue diverso da attaccare. Nel caso di una seconda gravidanza, se c’è un RH diverso da quello della mamma, il corpo attacca il feto.

Per evitare l’immunizzazione alla mamma viene iniettato uno speciale plasma che riesce a disattivare l’attacco immunitario contro i globuli rossi del feto. Questo trattamento, chiamato immunoprofilassi anti-D, va fatto entro 72 ore dal parto e protegge le future gravidanze.

Grazie a persone come James Harrison la ricerca è riuscita ad andare avanti e tante mamme hanno potuto abbracciare i loro bambini, ma la cosa ancora più bella è che grazie alla notorietà e alla storia di quest’uomo, tante altre persone hanno iniziato sangue e plasma. In Australia esistono altri 200 donatori come James Harrison che con un piccolo prelievo regalano la vita a tanti bambini.

Leggi anche

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola5 ore ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola5 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca1 settimana ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento1 settimana ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori2 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola2 settimane ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere3 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...