Seguici su

Crescita

Disforia di genere nei bambini, gli endocrinologi AME con i genitori per rispondere alle domande più comuni

Disforia di genere, come rispondere alle domande dei bambini? I consigli degli endocrinologi AME.

bambini domande

Disforia di genere nei bambini, come rispondere alle domande dei più piccoli? Cosa fare se i bambini vogliono giocare con le bambole e vestirsi come le bambine o se le bambine vogliono solo fare attività tipicamente dei maschi o vestirsi come loro? Spesso mamma e papà non sanno come comportarsi, non sanno se si tratta di una fase transitoria, non sanno a chi rivolgersi per fare un po’ di chiarezza.

Ecco che, allora, il professor Vincenzo Toscano, Presidente dell’Associazione Medici Endocrinologi (AME), in collaborazione con Consulcesi Club, ha proposto una guida per parlare di disforia di genere, una incongruenza tra il genere esperito/espresso da una persona e il genere assegnato. Si presenta quando il bambino manifesta almeno 6 dei seguenti criteri (il numero 1 è fondamentale):

  1. Forte desiderio di appartenere al genere opposto o insistenza sul fatto di appartenere all’altro genere.
  2. Forte preferenza per il travestimento indossando abiti del genere opposto o simulazione dell’abbigliamento del sesso opposto.
  3. Forte preferenza per i ruoli generalmente legati al genere opposto.
  4. Forte preferenza per giochi e attività solitamente praticati dal genere opposto.
  5. Forte preferenza per i compagni di gioco del genere opposto.
  6. Rifiuto per giochi e attività tipici del proprio sesso.
  7. Avversione per la propria anatomia sessuale.
  8. Desiderio per le caratteristiche sessuali del genere opposto.

Per la maggior parte dei bambini si tratta di un’esperienza transitoria, con la pubertà si avrà una percezione di genere più precisa. Anche nel caso di bambini con disforia di genere la condizione passerà con la pubertà, mentre nei restanti casi questo momento è proprio delicato. E’ bene rivolgersi a pediatri e medici di famiglia per capire come comportarsi, per evitare di umiliare o punire i bambini, ma rispondendo alle loro domande, ai loro dubbi, ai loro perché. E anche ai nostri perché, così da sostenerli nell’accettazione ed esplorazione della propria identità e percezione di se.

 

Foto iStock

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere13 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...