Seguici su

Cronaca

Come prendere un bambino in affido

Come prendere un bambino in affido: ecco tutto quello che dovete sapere.

bambino affido

[related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/182901/bambini-in-affido-temporaneo-come-fare-per-accoglierli-in-famiglia”][/related]Come avere un bambino in affido? Innanzitutto cerchiamo di capire di costa stiamo parlando e poi anche di comprendere chi può accogliere nella sua casa e nella sua famiglia un bambino in affido. Ricordiamo che in Italia l’affidamento famigliare o temporaneo è regolato dalla legge n.184 del 1983.

Se una famiglia non riesce a prendersi momentaneamente cura dei propri bambini, questi possono essere accolti per un periodo di tempo limitato in un’altra famiglia. L’accoglienza può essere fatta da coppie sposate o conviventi, che abbiano o no dei bambini, ma anche da persone single. Non ci sono vincoli particolari di età, ma l’affidatario deve essere ovviamente maggiorenne. L’affidamento può essere residenziale o part time, con il rientro del minore a casa magari nelle ore notturne.

I bambini affidati possono essere anche molto piccoli: si va dai neonati con età compresa tra gli 0 e i 24 mesi, fino ai ragazzi di 17 anni compiuti. I bambini possono così trovare un ambiente famigliare dove vivere in attesa della decisione definitiva di un giudice. Gli affidatari vengono valutati dai centri dei comuni o delle ASL. Ovviamente durante l’affidamento famigliare tutti i membri coinvolti verranno supportati con interventi di aiuto e sostegno necessari.

Alle famiglie affidatarie viene dato un sostegno economico a carico del comune e stabilito tramite determinate delibere. Il minore ha una copertura assicurativa per tutta la durata dell’affidamento. I genitori affidatari si prendono l’incarico di accogliere il bambino, mantenerlo, educarlo, istruirlo, continuare a mantenere i rapporti con la famiglia d’origine e favorire il reinserimento in quest’ultima.

Per diventare genitori affidatari, chiedete al centro affidi del vostro comune o alle associazioni che si occupano di affidi e adozioni.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/186648/la-gioia-di-un-bambino-di-3-anni-adottato-dopo-832-giorni-in-affido”][/related]

Foto iStock

Leggi anche

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 ore ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola5 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca1 settimana ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento1 settimana ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori2 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola2 settimane ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere3 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...