Scuola, settimana di quattro giorni per tutti gli studenti francesi

Niente scuola il mercoledì per gli studenti francesi, dalla materna alle superiori. La settimana è di quattro giorni.

Festa fine anno scolastico, scuola media

Una settimana breve per i bambini della scuola francese. Il Ministro della Pubblica Istruzione, Jean-Michel Blanquer, ha proposto lo scorso giugno di non mandare gli studenti a scuola il mercoledì a partire da settembre 2018 e per quel giorno ci saranno una vasta gamma di attività extra.

"Piano mercoledi" è studiato per essere "una nuova tappa nell'offerta extracurriculare garantendo alle famiglie la qualità educativa delle attività proposte e il know-how del personale". Questo piano vuole essere una garanzia di qualità soprattutto nelle zone rurali. L’obiettivo è di far partecipare all’educazione diverse attori sociali, come le associazioni e le istituzioni culturali (biblioteche, musei, conservatori, ecc.), le associazioni sportive, le federazioni educative popolari, i siti naturali (parchi, fattorie didattiche, ecc.).

Le attività proposte possono essere culturali, artistiche, manuali, ambientali, digitali, civiche e sportive. Riguarda tutti gli scolari, dalla scuola materna alla CM2, ed è valido per tutto il mercoledì dell'anno scolastico, esclusi i giorni festivi, dall'inizio dell'anno scolastico 2018. Per la Francia non è una novità, quanto un ritorno a un modello del passato. E ovviamente non sono tutti d’accordo: molti genitori stanno protestando. Cinque mattine la settimana regalano ai ragazzi un ritmo più regolare e più tempo libero.

  • shares
  • Mail