Studiare matematica e dire addio agli stereotipi di genere con un videogioco

Maggie e il Tesoro di Seshat, per studiare matematica e al tempo stesso superare gli stereotipi di genere.

Studiare matematica divertendosi è possibile? La risposta che ogni studente vi darà è la stessa: no, non è possibile. Ma forse da oggi in poi lo sarà, grazie a un videogame nato a Firenze e disponibile per smartphone e per tablet che aiuta i ragazzi a esercitare il pensiero logico matematico e il problem solving. E' gratis e si dal 29 settembre 2018 si può scaricare da Apple Store e Play Store.

Ma "Maggie e il tesoro di Sheshat", questo il titolo del videogame, non è solo un gioco per studiare matematica divertendosi. E' anche un valido strumento per superare gli stereotipi di genere (che abbiamo visto insorgere nei ragazzi intorno ai anni). Soroptimist International d’Italia, associazione di donne che lavorano per sviluppare il potenziale femminile, ha ideato questa educational app in italiano e in inglese anche per aiutare a superare i pregiudizi legati alle donne nella scienza e nella matematica.

Il progetto è stato ideato da due soroptimiste fiorentine, Enrica Ficai Veltroni e Caterina Primi, con la consulenza scientifica di Pietro di Martino, membro della Commissione Italiana per l’insegnamento della matematica. Il videogame è stato sviluppato da Studio Evil di Bologna. Enrica Ficai Veltroni, presidente di Soroptimist Club Firenze, spiega:

L'obiettivo dell'app è far famigliarizzare i bambini con argomenti didattici quali comeptenze aritmetiche di base, massimo comune divisore e minimo comune multiplo, isometrie e similitudini, teoria dei grafi e calcolo delle probabilità in modo ludico avendo l'opportunità di fallire e ritentare fino a trovare da soli la soluzione.

Il videogioco sarà presentato ufficialmente sabato 29 settembre 2018 presso la Biblioteca delle Oblate, in via dell'Oriuolo 24, a Firenze:


  • Dalle 10 alle 13 Workshop "Imparare la matematica giocando.

  • Dalle 15 alle 17 Maggie- che spettacolo!, presentazione dell'app ai bambini.

  • Alle 17 Lieto Fine, ottimo inizio, performance canora del Laboratorio corale della Scuola di Musica di Fiesole.

  • shares
  • Mail