Seguici su

Crescita

Quanto costa mantenere un figlio nel primo anno di vita

Quanto costa mantenere un figlio? Scopriamo insieme quanto costa un bambino nel primo anno di vita.

Quanto costa mantenere un figlio

Quanto costa mantenere un figlio nel primo anno di vita? Un’indagine dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha analizzato l’impatto che un bambino ha sull’economia familiare, che è decisamente “importante”. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori un bambino, nel suo primo anno di vita, costa tra i 7.072,90 e i 15.140,76 euro, questi dati sono relativi al 2017 e rispetto al 2016 c’è stato un aumento medio dell’1,1%.

In questa cifra sono comprese tutte le spese che riguardano il bambino e quindi tutto il necessario come passeggini, seggiolini, pannolini, latte e tutti prodotti per la childcare. A queste spese vanno aggiunte le medicine, i vestitini, le scarpe e l’asilo nido, che ormai è diventato una necessità per le famiglie in cui lavorano sia la mamma che il papà, che sono la maggior parte. Il problema dell’asilo nido comunale è che molto spesso ha prezzi davvero altissimi, si va dai 500,00 euro a Lucca fino ai 200 a Catania, prezzo che cambia in base ai comuni e alle ore in cui si lasciano i bambini.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/127024/come-conciliare-lavoro-e-famiglia-una-buona-organizzazione-aiuta”][/related]

Gli asili comunali non sono sempre disponibili perché può capitare (e capita!) che non ci sia posto e in questi casi servono soluzioni alternative, la più “economica” sono i nonni, ma se non sono disponibili si deve ripiegare su babysitter e asili privati che in media costano più di quelli comunali.

Il problema dei prezzi così alti è che si finisce per dare un intero stipendio ad asili o babysitter per vedere i propri figli solo poche ore la sera. Questa è una condizione che spinge molte donne a licenziarsi, nel 2016 in Italia sono state ben 30 mila mamma, tra queste molte a causa degli asili pieni.

I bambini sono un dono e diventare genitori è un privilegio ma non dovrebbe diventare un out out per le donne che si ritrovano o a non vedere mai i figli e lavorare per asili e babysitter, o a rinunciare del tutto a un posto di lavoro e alla carriera.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/30041/in-italia-dopo-la-maternita-una-donna-su-4-perde-il-lavoro”][/related]

Foto | iStock

Leggi anche

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola5 ore ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola5 giorni ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca6 giorni ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento1 settimana ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola1 settimana ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori2 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola2 settimane ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere3 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola3 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...