Albero di Natale Montessori: ecco come farlo in casa

Consigli e tutorial per realizzare in casa un albero di Natale Montessori per i bambini piccoli.

Il Natale è un periodo bellissimo per i bambini e tocca fare in modo che sia davvero speciale. Un’idea molto carina per coinvolgere i bambini è quella dell’albero di Natale Montessori, un progetto fai da te educativo e divertente per stimolare i bambini a mettere in moto la fantasia e l’istinto. L’albero di Natale Montessori consiste nel creare una base, che sarebbe l’albero, con cui i bambini possono interagire aggiungendo le decorazioni che si attaccano e si staccano, così che possano imparare a fare una cosa nuova, ma sempre giocando.

Le decorazioni possono essere di vario tipo, se fate l’albero in pannolenci potete attaccare dei bottoni e poi, nelle decorazioni cucite un’asola, in modo che i bimbi possano attaccarle da soli. Un’altra idea è quella di utilizzare il velcro: preparate il vostro albero e mettete dei pezzettini di velcro sparsi su tutta la superficie. Cucite le decorazioni e dietro attaccate il velcro, in questo modo i bimbi potranno attaccare e staccare le decorazioni.

Per rendere il gioco ancora più interessante potete anche fare in modo che alcune decorazioni vadano in determinati punti. Ad esempio tracciate le forme dei decori corrispondenti sull’albero, in modo che i bimbi sappiano (e imparino) a riconoscere le forme: alla sagoma a forma di cerchio sull’albero, corrisponde la decorazione rotonda, e si possono fare anche cuoricini, stelline, rettangoli e quello che volete. Mixate 3 – 4 forme diverse in modo da non creare troppa confusione.

Il vostro albero potete attaccarlo alla parete oppure farlo tridimensionale con una base in cartoncino, vi basterà creare un cono che potete poi foderare con il pannolenci. Potete seguire questo tutorial per l’albero da muro e questo per l’albero tridimensionale.

Foto | da Pinterest di Scuola in soffitta, Fashion Shop Lalbug, Stefanie, Chelsea | two twenty one, M Hari, Molly Stutts, СВЕТЛАНА Климовец, Designmag

  • shares
  • Mail