Come aiutare un bambino a leggere

Come aiutare un bambino a leggere? Dalla tecnologia arriva la risposta a questa domanda di molti genitori!

Come aiutare un bambino a leggere? Ci sono bambini nati per leggere e altri con i quali incontriamo molte difficoltà per appassionarli alla lettura. Molto è dovuto all'esempio di mamma e papà. Se i bambini ci vedono leggere e se noi siamo soliti leggere libri ai bambini, prima o poi vedrete che i risultati si faranno vivi. In alcuni casi basta trovare il libro giusto o la serie giusta per poter conquistare sempre più bambini con un bel libro nuovo.

Dalla tecnologia potrebbe però arrivare una risposta a quanti si chiedono come far appassionare i bambini alla lettura. Lo sappiamo che spesso il dito è puntato proprio contro l'hi tech, reo di aver allontanato i più piccoli dalla carta stampata. E se fosse proprio un robot ad aiutare i bambini a leggere più libri e a trasformare questo passatempo nel loro modo preferito di trascorrere il tempo libero che hanno?

Al CES di Las Vegas, infatti, è stato presentato Luka, un robot a forma di gufo e a misura di bambini che legge libri illustrati per bambini. È stato realizzato dall'azienda Link Technology e sfrutta una fotocamera posta sopra gli occhi che scansiona la copertina del libro illustrato e poi leggendo pagina dopo pagina, qualunque sia l'ordine. Sarà il bambino a scegliere l'ordine e il gufetto lo seguirà leggendogli tutto quanto. Sono tanti i libri che fanno parte della sua libreria, per una sorta di audiolibro interattivo che consente al bambino di essere invogliato alla lettura. Sicuramente il gufetto attira l'attenzione dei più piccoli, diventando il loro migliore amico.

Come aiutare un bambino a leggere

Al momento legge solo in inglese e in cinese, ma presto arriveranno anche altre lingue come italiano, spagnolo e francese. Potrebbe essere già venduto a settembre al costo di 199 euro.

Foto iStock

  • shares
  • Mail