Seguici su

Cronaca

Mantova, frittelle di Carnevale gratis solo ai bambini italiani

Ecco l’iniziativa, per fortuna cancellata, di un consigliere comunale di Mantova per i bambini… ovviamente solo quelli italiani.

Bambini italiani vs bambini stranieri. È una battaglia vecchia come il mondo, non certo creata dai bambini, che probabilmente non comprendono neanche che cosa sia tutta questa polemica e in che cosa stia la diversità. A Mantova, un consigliere comunale di minoranza Luca de Marchi, tra le file di Fratelli d’Italia ma fino a qualche mese fa aderente a CasaPoud, ha lanciato l’iniziativa “Frittelle di Carnevale gratis ai bambini, ma solo a quelli italiani”.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/204563/asti-lettera-bambini-salvini-difendere-compagni-stranieri”][/related]

A Mantova si è ovviamente scatenato il mondo, tanto che anche Giorgia Meloni si è dissociata fermamente. Ovviamente, Luca de Marchi si è giustificato sostenendo che fosse solo una provocazione politica e ha ben deciso di annullare la brillante idea.

Ma come mai questo baccano? Si parte dal luna park montato vicino a Palazzo tè: il consigliere ha quindi proposto in occasione del 15 febbraio l’acquisto di frittelle e biglietti per l‘autoscontro, con i soldi del proprio gettone di presenza in consiglio comunale a Mantova, da regalare ai bambini, ma le frittelle sarebbero andate «solo ai bambini italiani». Al Corriere della Sera ha quindi dichiarato:

«La mia è una provocazione a livello politico. Nel corso degli anni ho sempre aiutato tutti: bambini e adulti, italiani e stranieri. Ma, da buon padre di famiglia, il messaggio che deve passare è chiaro: prima gli italiani, poi se resta qualcosa si può pensare anche agli altri. L’amministrazione comunale di Mantova garantisce un gran numero di agevolazioni agli extracomunitari, quindi io penso agli italiani. In ogni caso tutti possono stare tranquilli: le frittelle saranno sia per i bimbi italiani che i per i bimbi stranieri».

Dopo essere duramente criticato, ha poi proseguito:

«Ho deciso di annullare l’evento. Ma vorrei che si ragionasse su chi sono io: da dieci anni aiuto tutte le settimane famiglie italiane in difficoltà. E le frittelle le distribuisco al luna park da cinque anni. Ho sempre detto “solo ai bambini italiani”, ma nessun bambino è mai andato via senza».

Via | Corriere

Leggi anche

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola2 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola3 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola6 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola4 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...