Nikki Reed e l'allattamento: "Non ci sono regole su quando smettere"

L'attrice americana Nikki Reed racconta la sua esperienza sull'allattamento con la figlia di 20 mesi Bodhi Soleil.

Nikki Reed e l'allattamento

L’attrice americana Nikki Reed è diventata mamma da quasi due anni e nel corso dei mesi ha più volte condiviso pezzettini e frame della sua vita con la piccola Bodhi Soleil e con il compagno Ian Somerhalder. Qualche giorno fa Nikki Reed ha parlato di allattamento sul suo profilo Instagram, un argomento molto sentito dalle mamme e che spesso divide.

Nikki Reed ha pubblicato una foto mentre allatta la sua bambina che adesso ha 20 mesi, raccontando che non solo sta continuando ad allattare, ma anche le difficoltà che ha avuto nel dar da mangiare alla figlia. Bodhi Soleil non gradisce i classici cibi da bambina piccola e quindi tende a fare i capricci.

Visualizza questo post su Instagram

I often get asked how long I plan on breastfeeding. To be honest, I have no idea how long her and I will be on this journey together. I follow her lead, and she tells me exactly what she needs. At 20 months she is only just becoming interested in food. I discovered after a year of blending and smooshing and mashing, that my daughter doesn’t like mushy baby food. Wild right? It wasn’t until someone suggested I skip puréed food and go straight to finger foods that she became intrigued by what was on her plate. Who knew some kids just don’t ever go for blended baby food. I tried bananas, avocado, all the semi-soft good stuff and she rejected everything. Never in a million years did I think to skip that step when she only had two teeth. Also, I thought all babies loved avocado! So all you mamas out there having trouble feeding your little one the mushy stuff, maybe try over-steamed veggies diced up itty bitty so he/she can play with textures. I wish someone had told me this sooner! If your little one isn’t eating puréed solids, they might want to go straight for big people food! Right now thats where were at, still breastfeeding and skipping right to finger foods. Also, in case you need to hear it again because I definitely did, whatever you’re doing you are doing it right! Every baby is on their own path doing things when and how they need to, and our job is to trust our gut, talk to other mamas and just go with the flow! Ps accidental matching outfits...come on! This bloomer/hat combo courtesy of both Grandmas making all my baby-wardrobe dreams I didn’t know I had come true :)

Un post condiviso da Nikki Reed (@nikkireed) in data:

L’attrice ha scritto:

”Spesso mi viene chiesto per quanto tempo ho intenzione di allattare al seno. A essere onesti, non ne ho idea. Non so per quanto tempo io e lei continueremo questo viaggio insieme. Seguo i suoi desideri, è lei che mi dice esattamente ciò di cui ha bisogno. Inizia a interessarsi al cibo solo adesso, a 20 mesi. Non gradisce le pastine per i bambini, ho provato con le banane, il purè, l’avocado e altra roba semi-morbida ma lei rifiuta tutto”, passeremo direttamente al finger food allora!”.

Nikki Reed

L’allattamento è una cosa naturale che la mamma e il figlio condividono ascoltandosi a vicenda, è un legame bellissimo di cui ognuno tiene un filo, non ci sono regole perché ogni legame è diverso e unico, come ci spiega anche Nikki Reed.

Nikki Reed ha concluso dicendo:

“Nel caso aveste bisogno di sentirvelo dire di nuovo – per me è sempre molto utile – qualunque cosa stiate facendo, la state facendo bene. Ogni bambino segue il proprio percorso, e fa le cose come e quando necessario. Il nostro compito è quello di fidarci del nostro istinto”.

Nikki Reed

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail