Invalsi, prove di italiano per la seconda e quinta elementare

Lunedì 6 maggio 2019 i bambini di seconda e quinta elementare hanno affrontato la prova Invalsi di italiano.

Invalsi

Giorno importante oggi per gli alunni delle classi seconda e quinta delle scuole primarie italiane, che hanno dovuto affrontare la prova di italiano Invalsi. Come ben sappiamo questi test sono utili al Ministero per monitorare l'andamento scolastico degli istituti italiani, per capire qual è il livello raggiunto dai ragazzi. Le prove sono realizzate dall'omonimo istituto per valutare le conoscenze dei ragazzi di tutta Italia.

I bambini dell'ultimo anno della scuola primaria il 3 maggio scorso sono già stati interessati dalla prova Invalsi di inglese. Il 7 maggio, invece, è la volta dello scritto di matematica, che riguarderà anche i bambini della seconda elementare.

Test Invalsi di italiano

Il test di italiano per le prove Invalsi è cartaceo. Gli alunni della seconda elementare hanno avuto 45 minuti di tempo (per gli alunni disabili o con DSA, invece, è maggiorato di 15 minuti) per ripspondere ai quesiti. Alcune classi campione hanno anche dovuto effettuare un test di lettura. I bambini della quinta elementare, invece, hanno avuto 75 minuti di tempo (più 15 minuti per gli alunni con disabilità o DSA), più 10 minuti per rispondere ai quesiti del questionario studente.

La correzione può avvenire il giorno stesso o il giorno seguente, dopo che i bambini hanno affrontato anche la prova di matematica. E in questi giorni si svolgono anche i test Invalsi alle scuole superiori, con le classi seconde non campione che fino al 18 maggio saranno impegnate nelle prove di italiano e matematica al computer. Le classi campione, invece, hanno in programma i test dal 7 al 10 maggio.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail