La bambina con due papà, il libro che racconta l’ omogenitorialità

Alcuni bambini hanno due mamme o due papà. Per spiegare ai piccoli che l’amore è semplicemente amore, ecco il libro ideale.

10 libri sui colori per bambini

Ci sono temi difficili da affrontare, soprattutto se si desidera evitare errori o stereotipi. La letteratura è da sempre un valido aiuto per i genitori. Se quindi hai voglia di affrontare il tema dell’uguaglianza di genere, si consiglia la lettura de La bambina con due papà, edito in Italia da DeAgostini (14,90 euro) e firmato da Mel Elliot, fumettista inglese.

Il libro racconta la storia di Pearl una bambina che incontra a scuola una nuova amichetta. Si tratta di Matilda, dalla simpatia travolgente, un po’ birichina, e soprattutto con due papà. Pearl è immediatamente affascinata da questa bimba e si immagina come deve essere a casa la vita di Matilda. Fa sogni esagerati, finchè un giorno va a trovare la sua amichetta e scopre che Matilda ha una vita normale, fatta di regole e raccomandazioni, proprio come la sua.

Avere due papà è noioso e faticoso proprio come avere un papà e una mamma. Questo libro fa parte di una raccolta di tre volumi, dedicati all’uguaglianza di genere. Ha raccontato così l’autrice:

«Un giorno mia figlia è tornata da scuola dicendo che una delle sue compagne aveva due papà: da ciò mi è venuta l'idea di scrivere un libro che parla di una famiglia omogenitoriale, argomento che fa parte del più vasto campo della “gender equality”».

È un libro attuale per raccontare l'amore e aiutare i bambini a non dare etichette ai sentimenti. Si consiglia dai 5 anni.

  • shares
  • Mail