Progetto sport per disabili a scuola: la raccolta fondi

Progetto sport per disabili a scuola: per un'istruzione inclusiva ecco una raccolta fondi tramite crowdfunding.

progetto sport disabili scuola

Progetto sport per disabili a scuola, è partito un crowdfunding che aiuta gli allievi con disabilità a praticare l'attività fisica insieme ai loro compagni durante l'orario scolastico. A sancire il loro diritto è la Convenzione ONU dei diritti dell'infanzia del 1989, che dice che tutti i bambini hanno il diritto di giocare. Ma spesso, per mancanza di strutture e personale, per i bambini disabili è più difficile.

Per questo motivo l'APL, Associazione Paraplegici Lombardia, ha lanciato una raccolta fondi, sostenuta anche dall'ASST Gaetano Pini-CTO, per poter acquistare delle carrozzine multisport per consentire ai bambini disabili di fare attività sportive, nell'ora di ginnastica prevista nelle scuole elementari. Un progetto importantissimo, realizzato insieme all'Ufficio Scolastico Territoriale di Milano, nello sviluppo di processi di inclusione.

Come sono le carrozzine multisport

Leggere, regolabili, maneggevoli, permettono ai bambini disabili di fare sport a scuola e sono anche più facili da gestire. Sono uno strumento avanzato che permette a tutti i bambini di giocare e di scoprire lo sport. L'associazione spiega:

Vorremmo dotare le scuole di queste carrozzine perché permettono ai bambini di integrarsi con le attività dei coetanei e di immaginare in grande, senza dover dare evidenza dei limiti. Noi adulti abbiamo il dovere di impegnarci per garantire ai bambini una crescita serena. Lo sforzo di donazione che chiediamo agli amici dell’Associazione APL e alle persone che sosterranno questa causa va in questa direzione.

Partecipare alla raccolta fondi è semplice. Basta andare sulla pagina di Produzioni dal basso dedicata e donare quanto si può per acquistare queste speciali carrozzine. Ci sono diverse modalità di donazione: donazione libera, inserendo la somma che si ritiene più idonea, ma anche cifre stabilite con ricompensa (10 euro per avere una cartolina autografata dal maestro Achille Picco dell'illustrazione realizzata appositamente per celebrare il 40esimo anno di attività dell'associazione, ispirandosi ad Alice nel paese delle Meraviglie, 50 euro per una stampa 45x32 autografata dal maestro Achille Picco, 150 euro per una stampa 100x70 autografata dal maestro Achille Picco).

Alice nel paese delle meraviglie, illustrazione di Achille Picco

  • shares
  • Mail