Pagelle online, come funziona il registro elettronico

Tutto è pronto per le pagelle online. Ma tutti sanno come funziona il registro elettronico?

Pagelle online

Quanto sono comode le pagelle online e quanto è utile il registro elettronico? Non tutti i genitori possono fare queste affermazioni, perché purtroppo non in tutte le scuole il servizio, molto comodo per tutte le mamme e papà con bambini in età scolare, è attivo. Inoltre, ci sono alcune scuole dove le pagelle sono online, il registro è elettronico, ma comunque bisogna recarsi a scuola a firmare il ritiro.

Per chi ha figli che vanno in scuole con il servizio attivo (secondo i dati dell'Osservatorio Scuola Digitale il 90% degli istituti si è modernizzato), forse bisogna aspettare ancora un po'. Dopo la fine della scuola e, quindi, di tutte le verifiche e le interrogazioni, il consiglio di classe si è riunito per decidere che votazioni dare in ogni materia ai nostri ragazzi. I voti saranno disponibili sul registro elettronico: i genitori non dovranno far altro che entrare nell'area personale usando le credenziali di accesso. Così si può fare direttamente da casa.

Per valutare gli studenti servono 2-3 prove scritte e 2 interrogazioni orali. I voti però non sempre sono doppi, ma singoli per ogni materia, con una media ponderata tra tutti i voti. Durante gli scrutini si parla e si discute anche di che voti dare, del voto in condotta e di altre piccole questioni tecniche. Una volta pronte, di solito si viene avvisati del momento in cui si possono consultare le pagelle online.

Se non lo avete mai fatto, se non sapete come fare, se avete perso le credenziali o se avete altre informazioni da chiedere, il consiglio è quello di telefonare o mandare una mail o ancora presentarvi in segretaria, dove potrete risolvere ogni vostro dubbio.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail