Seguici su

Giochi

Empathy dolls: cosa sono e a cosa servono

Scopriamo insieme cosa sono e a cosa servono le Empathy dolls, delle bambole di pezza utilizzate a scopo terapeutico.

Empathy dolls

I bambini amano giocare con le bambole, accudirle, portarle in giro e soprattutto abbracciarle nel lettino prima di addormentarsi. Nei negozi di giocattoli ci sono moltissimi modelli di bambole tra i quali i bimbi possono scegliere, quelle più tecnologiche e accessoriate colpiscono di più, ma sono anche quelle che stancano prima. Le Empathy dolls sono delle speciali bambole utilizzate a scopo terapeutico e che sono studiate per offrire ai bambini sostegno e empatia e anche per aiutarli a comprendere alcuni aspetti della loro vita o a elaborare dei traumi.

Le empathy dolls sono state create dalla terapista svedese Britt-Marie Egedius-Jakobsson nel 1996, un progetto innovativo che ha creato per aiutare il figlio, malato terminale, a esprimere le proprie emozioni e a superare i momenti più difficili. Da tanto dolore però è nato qualcosa di bellissimo e universale che altre persone hanno potuto usare per aiutare tanti altri bambini.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/216359/doll-like-me-le-bambole-per-i-bimbi-disabili”][/related]

Queste bambole sono morbide, leggere e molto soffici, sono fatte in modo che i bambini possano portarle sempre con sé, si possono acquistare in diverse misure e le principali sono quelle più piccole per i bimbi da 0 a 3 anni e quelle più grandi per i bimbi dai 4 anni in su. Esistono anche modelli più grandi, che arrivano fino a 50 centimetri, e che si possono aiutare anche nei caso di grave disabilità o con gli anziani alle prese con malattie degenerative come ad esempio l’Alzheimer o demenza senile.

Queste bambole sono morbide e presentano uno sguardo gentile e un sorriso dolce, sono le compagne ideali per condividere le proprie emozioni e a cui confidare qualcosa di delicato. Gli psicoterapeuti le utilizzano molto spesso, soprattutto con i bambini piccoli che hanno subito traumi gravi e sono chiusi in se stessi. A prescindere dallo scopo per cui sono state progettate le empathy dolls sono un regalo bellissimo per tutti i bambini, che potranno sempre contare su una bambola davvero speciale.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/215848/casa-delle-bambole-idee-regalo-bambine”][/related]

Leggi anche

bambino che sorride bambino che sorride
Scuola11 ore ago

Il ruolo della musica nell’educazione dei bambini

Qual è il ruolo che la musica svolge nell’educazione dei bambini? Scopriamolo insieme. La musica ha un ruolo fondamentale nell’educazione...

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola3 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola4 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola6 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...