Gli animali possono aiutare i bambini a superare la dislessia

Gli animali sono un valido aiuto per far superare la dislessia nei bambini in età scolare.

dislessia nei bambini

La dislessia nei bambini è un disturbo abbastanza diffuso, si può presentare con forme più o meno gravi, ma in generale con un percorso terapeutico e didattico adeguato si può stare al passo con gli altri studenti. La dislessia è un disturbo specifico dell'apprendimento e in particolare della capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente. La dislessia si manifesta a scuola, quando il bambino è chiamato allo studio e in particolare a leggere e scrivere.

Alcuni studi hanno dimostrato che gli animali domestici possono essere un valido aiuto per i bambini dislessici. Quando il bambino legge a voce alta a scuola, ma anche a casa alla mamma o ai fratelli più grandi, si sente giudicato e fa fatica a superare i propri limiti e a concentrarsi. Leggere agli animali invece non comporta alcuno stress, perché loro ascoltano senza giudicare e mettono il bambino a proprio agio. Il bambino si sente libero di buttarsi, di sbagliare e di lasciarsi andare e così facendo si allena.

Gli effetti benefici degli animali sono confermati anche da Darcy, una bambina di 7 anni affetta da dislessia, tutte le sere lei leggeva un libro a Pippi, il suo levriero e, pian piano, è riuscita ad acquisire sicurezza.

Gli animali sono un sostegno e un conforto ma è necessario dare ai bambini anche tutto l’aiuto specialistico si cui necessitano e soprattutto strumenti didattici adeguati, come un computer portatile o dei testi adeguati.

Spartia Piccinno, presidente e fondatrice dell’Associazione italiana pet therapy, ha dichiarato:

“La presenza del cane aumenta la concentrazione, ma soprattutto la motivazione che è alla base della crescita intellettiva. Il cane è la mamma buona, mai giudicante, accogliente e protettiva. Svolge una funzione di accudimento che in un contesto stressante come può essere quello scolastico, magari per bambini più timidi degli altri, può aiutare ad affrontare situazioni difficoltose e imbarazzanti, a vincere molte paure”.

Spartia Piccinno

via | libreriamo
Foto | pixabay

  • shares
  • Mail