Il Principe Harry vuole al massimo due figli per tutelare l'ambiente

Il Principe Harry ha le idee ben chiare sul tipo di famiglia che desidera con Meghan: al massimo due figli per tutelare il nostro pianeta.

Principe Harry vuole al massimo due figli

Harry d’Inghilterra e Meghan Markle sono diventati genitori da pochi mesi ma hanno già le idee chiare sul proprio futuro e sulla famiglia che desiderano. In particolare Harry, intervistato dall'accademica e ambientalista Jane Goodall per il numero di settembre di Vogue UK, ha ammesso di non desiderare una famiglia numerosa ma di volere al massimo due figli.

Secondo Harry due è il numero perfetto per allargare la famiglia e per salvaguardare la natura e il mondo in cui viviamo. Secondo Harry il nostro pianeta è come uno stagno nel quale noi siamo le rane e l'acqua è già in ebollizione… una metafora un po’ forte, soprattutto dato che lui è comunque un privilegiato e dubito possa davvero sentirsi così.

Harry ha dichiarato:

“Ho sempre avuto una forte connessione e un amore profondo per la natura, anche grazie alle persone che ho conosciuto e i posti che ho visitato. Adesso che sono diventato padre, osservo certi problemi con maggior preoccupazione, ma in realtà ho sempre voluto salvaguardare il pianeta, ancor prima di avere un figlio e sperare di averne altri. Non troppi, massimo due! Quando pensiamo al pianeta, se siamo persone intelligenti ed evolute, dobbiamo guardare proprio alle nuove generazioni. È come se avessimo preso in prestito questo luogo: per il futuro, dobbiamo lasciarlo migliore di come lo abbiamo trovato”.

Principe Harry

Il discorso di Harry può sicuramente avere senso ma non credo che un figlio in più o in meno possa cambiare le sorti del nostro pianeta, allora chi non ha figli preserva l’ambiente? Ne dubito! Sicuramente può fare la differenza educare un bambino ad essere rispettoso dell’ambiente e della natura, a non sprecare e a essere una brava persona. Al mondo ci vogliono più persone attente e consapevoli, reali e non, che possano dare il buon esempio e fare la differenza.

Voi che ne pensate?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail