Seguici su

Salute e benessere

Monuril per bambini: a cosa serve e posologia

Monuril per bambini: a cosa serve questo farmaco e qual è la sua posologia? Ecco cosa dovete sapere.

Monuril per bambini

Il farmaco Monuril per bambini, utilizzato in diversa formulazione anche per adulti, è un granulato per soluzione orale che fa parte dei medicinali chiamati agenti antimicrobici urinari ed è solitamente consigliato per prevenire e trattare infezioni acute delle basse vie urinarie, provocate da quei germi che sono risultati essere sensibili alla fosfomicina.

Ovviamente si tratta di un farmaco e quindi non si deve assolutamente ricorrere al fai da te, ma bisogna sempre consultare il medico pediatra per iniziare il trattamento più adeguato alle proprie esigenze. Seguite sempre le indicazioni del medico, in particolare per assunzione e posologia. E in caso di dubbio chiedete consiglio a lui o al vostro farmacista di fiducia.

È indicato in caso di:

  • cistite batterica acuta
  • cistiti batteriche recidivanti
  • sindrome uretro-vescicale batterica acuta
  • uretrite aspecifica
  • infezioni post operatorie del tratto urinario
  • in gravidanza in caso di batteriuria asintomatica

Dopo l’assunzione generalmente i sintomi scompaiono in 2-3 giorni.

Posologia

Nei bambini con più di 6 anni va somministrata una bustina da 2 grammi in un’unica soluzione giornaliera. Nei ragazzi da 12 a 18 anni, invece, in caso di infezioni acute non complicate delle basse vie urinarie una bustina da 3 grammi in un’unica soluzione. Il trattamento prevede due bustine in caso di profilassi per infezioni del tratto urinario negli interventi chirurgici.

Come si prende il Monuril

Il contenuto della bustina va sciolto in mezzo bicchiere di acqua fredda o di altra bevanda. Bisogna poi mescolare per permettere al contenuto di sciogliersi perfettamente nel liquido. Dopo la preparazione va assunto immediatamente. Monuril va peso a stomaco vuoto, meglio se prima di andare a dormire e dopo essere stati in bagno.

Effetti indesiderati

  • diarrea
  • dispepsia
  • nausea
  • mal di testa
  • vertigini
  • vulvovaginiti
  • vomito
  • dolore addominale
  • parestesia
  • orticaria
  • affaticamento

In casi rari e rarissimi superinfezioni, tachicardia, anemia aplastica, disturbi della visione, inappetenza, flebiti, ipotensione, dispnea.

Foto Pixabay

Leggi anche

bambino che sorride bambino che sorride
Scuola14 ore ago

Il ruolo della musica nell’educazione dei bambini

Qual è il ruolo che la musica svolge nell’educazione dei bambini? Scopriamolo insieme. La musica ha un ruolo fondamentale nell’educazione...

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola3 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola4 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola7 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola4 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...