Seguici su

Giochi

La nuova Barbie dedicata al tradizionale Día de los Muertos messicano

Mattel lancia la nuova e bellissima Barbie Día de los Muertos, una speciale bambola dedicata al giorno dei morti in Messico.

Barbie dedicata al tradizionale Día de los Muertos messicano

[blogo-gallery id=”221284″ layout=”photostory”]

Mattel lancia un’altra Barbie, questa volta dedicata a Catrina, il simbolo popolare messicano della Morte. Catrina è uno scheletro di sembianze femminili, vestita e truccata alla perfezione, è stata creata nel 1912 dal vignettista José Guadalupe Posada per illustrare le primissime riviste di protesta contro il governo durante gli anni della Rivoluzione Messicana. Posada protestava contro la disuguaglianza e le ingiustizie che c’erano in Messico e ha creato Catrina per simboleggiare una popolazione, perfettamente vestita, truccata e piena di fiori e gioielli, ma che in realtà era morta dentro.

La figura di Catrina è stata poi ripresa da Diego Rivera che l’ha resa una delle protagoniste dei suoi bellissimi murales che erano sempre un modo per protestare contro lo Stato e per rimarcare la tendenza dei messicani di nascondere il loro sangue indios e atteggiarsi ad europei. La Barbie ispirata al Día de los Muertos messicano, è una delle più belle che siano mai state prodotte, elegantissima, dark e affascinante, perfetta per mostrare alle bambine un altro modo in cui si può essere donna.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/220175/barbie-e-lagenzia-spaziale-europea-vogliono-insegnare-alle-bambine-a-sognare-in-grande”][/related]

Il Día de los Muertos è stata nominata Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’Unesco e si celebra ogni anno in Messico dal 30 ottobre al 2 novembre. La nuova Barbie presenta due lunghe trecce decorate con le iconiche farfalle monarca, famose perché migrano in Messico proprio durante il Día de los Muertos e vengono viste come le anime dei morti che ritornano dai propri cari.

La Barbie Día de los Muertos si aggiunge altre due di ispirazione messicana, dedicate alla pittrice Frida Kahlo e alla golfista Lorena Ochoa, ed è disponibile nei negozi e online al prezzo di 75,00 euro.

Mattel ha spiegato: [quote layout=”big” cite=”Mattel]“Barbie Día de los Muertos è ispirata al Messico, alla sua festa , ai suoi simboli e alla sua gente. Il suo vestito è lungo, ricamato e decorato con fronzoli con fiori e farfalle. Il tocco finale è completato da una corona con le iconiche farfalle monarca e il fiore di cempasuchil per onorare, con stile, i simboli e le offerte di questa emblematica tradizione messicana”.[/quote]

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/216362/barbie-protesi-sedia-a-rotelle”][/related]

Leggi anche

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola2 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola3 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola6 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola4 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...