Bambini dimenticati in auto in Italia: un nuovo caso a Catania

Bambini dimenticati in auto in Italia, il nuovo caso del piccolo morto a Catania riaccende i riflettori sui dispositivi di sicurezza.

seggiolino auto per bambini

Bambini dimenticati in auto, un altro caso scuote il paese, mentre la legge per la sicurezza dei piccoli giace in Parlamento. A Catania un papà si è dimenticato di aver lasciato in auto il figlio di 2 anni. Il bambino, purtroppo, è morto dopo essere rimasto sotto il sole per 5 ore nella macchina dove il padre lo aveva dimenticato. Pensava di averlo portato all'asilo. Ad accorgersi di quanto avvenuto la mamma, che era andato a prenderlo a scuola.

Purtroppo, non è la prima volta che succede. Sono tante le altre storie tristi e drammatiche di bambini dimenticati in auto in Italia. Nel 2008 la figlia di due anni di una maestra di Merate era stata dimenticata dalla mamma, convinta di averla portata dalla baby sitter. 3 anni dopo, invece, 2 neonati sono morti dopo essere stati lasciati in macchina, a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro: il 23 maggio a morire fu Elena di 22 mesi a Teramo, il 27 Jacopo di 11 mesi, a Passignano sul Trasimento.

Nel 2013 la storia di Luca, il bambino di 2 anni rimasto sotto il sole per 8 ore, aveva scosso le coscienze. Come due anni dopo la storia di Gioia, di 17 mesi, morta per asfissia. Nel 2016 è una bambina di 18 mesi a morire a Firenze: la mamma, anche in questo caso, si era dimenticata di averla con se in auto. L'anno seguente ad Arezzo Tamara, una bambina di 16 mesi, è morta per arresto cardiaco in auto: il suo corpo privo di vita fu trovato dalla mamma che rientrava al lavoro. Nel 2018 Giorgia, una bambina di 1 anno di Pisa, dormiva nel suo seggiolino. Il papà si è dimenticato di lei.

Bambini dimenticati in auto, i dispositivi

I dispositivi per salvare la vita ai bambini dimenticati in auto esistono. Ma sono ancora troppo poco conosciuti. E la legge che dovrebbe obbligare tutti i seggiolini ad avere sistemi anti abbandono è ferma da troppo tempo.

La legge in realtà è entrata in vigore a ottobre 2018, ma non è operativa perché manca il decreto attuativo. Legge che prevede l'obbligo di usare un seggiolino con sistema anti abbandono per i bambini con meno di 4 anni.

iStock

  • shares
  • Mail