Bambini, fino a 5 anni devono bere solo latte e acqua

Secondo il progetto americano Healthy Drinks, Healthy Kids, i bambini fino a 5 anni non devono consumare bibite e bevande zuccherate.

Latte di capra ai bambini quando

Cosa dare da bere ai bambini? In realtà i piccoli fino al compimento del quinto anno di età dovrebbero bere solo acqua e latte. Non dovrebbero essere offerte né le bevande zuccherate né i succhi di frutta (permessi solo quelli 100% frutta). Queste sono le indicazioni che arrivato dagli Stati Uniti.

Ma entriamo nello specifico: fino al sesto mese il bambino dovrebbe essere allattato al seno o nutrito con latte artificiale, dal sesto mese all’anno dovrebbe iniziare lo svezzamento, quindi l’introduzione di cibi solidi, che si accompagna all’acqua.

Dai 12 ai 24 mesi, il bambino dovrebbe bere da uno a quattro bicchieri di acqua e due o tre tazze di latte intero e pastorizzato (senza aggiunte di cioccolato o altro). La scelta migliore è il latte di mucca, perché i sostituti vegetali (di riso, di soia, di avena…) potrebbero non apportare i nutrienti necessari. Se proprio è necessario sostituire il latte vaccino per problemi di intolleranza e di scelte etiche, va preferito il latte di soia.

È possibile dare al piccolo i succhi 100% frutta. Non più di mezzo bicchiere al giorno e magari allungato con un po’ d’acqua. La scelta migliore è comunque quella di offrire un frutto vero e proprio al piccolo. Dal terzo anno il latte può essere scremato o parzialmente scremato, aumenta il fabbisogno di acqua, mentre fino ai cinque anni bisogna evitare bibite, latte al cioccolato e tutte le latre bibite zuccherate.

Queste indicazioni sono inserite nel progetto Healthy Drinks, Healthy Kids, sviluppato dalla Healthy Eating Research della Robert Wood Johnson Foundation.

  • shares
  • Mail