Festa dei nonni, lavoretti da fare insieme a loro

I lavoretti per la festa dei nonni non devono essere per forza una sorpresa: potrebbero essere una bella attività da fare con i bambini.

Manca ormai davvero poco alla Festa dei nonni, che ogni anno ricorre il 2 ottobre. Nelle scuole materne, di solito si fa una festa in compagnia dei nonni, nelle scuole elementari è più facile che si faccia un lavoretto o s’impari una poesia o filastrocca. Se non avete nulla in programma, potreste pensare di fare qualcosa proprio insieme ai nonni. È anche un’idea per passare questi primi pomeriggi autunnali, facendo qualcosa di utile.

Prima di tutto, potreste fare un bel dolce. Tornati da scuola, vi chiudete in cucina con la nonna (o il nonno) e preparate una bella torta o una teglia di biscotti, che potreste decorare in modo creativo. Una volta pronta, potreste consumarla la sera, quando arrivano mamma e papà dal lavoro per festeggiare tutti insieme.

Un’altra idea carina potrebbe essere il recupero dei vasetti di vetro. In casa, non bisognerebbe buttare nulla, ma insegnare ai bambini a riciclare. Se avete bottiglie o vasi di conserve, potreste lavarli molto bene e poi permettere al bambino di decorarle. In che modo? Adesivi, tempere o magari incollando dei disegni o delle scritte. Le bottiglie dell’acqua, i vasi per lo zucchero e il sale, quelli per la pasta diventeranno magnifici.

Infine, un’altra cosa molto carina da fare è la creazione di un albero genealogico. Potreste studiare con i bimbi com’è composta la famiglia: possono imparare i legami familiari ma anche conoscerne un po’ meglio la storia.

  • shares
  • Mail