Seguici su

Istruzione

Greta Thunberg spiegata ai bambini: la sua storia con parole semplici

Greta Thunberg

Come spiegare ai bambini chi è Greta Thunberg? Vediamo come rendere la sua storia semplice, in modo che la possano capire anche i piccoli.

Si parla spesso di Greta Thunberg, l’attivista svedese che si batte per il clima, salta la scuola e viene invitata ai summit mondiali. Ma come si può spiegare ai bambini la sua storia? Vediamo come affrontare un tema tanto complesso con un linguaggio semplice, senza far passare messaggi sbagliati o troppo di parte.

Greta Thunberg spiegata ai bambini

Greta Thunberg è una ragazzina con la sindrome di Asperger, un disturbo che rientra all’interno dello spettro autistico e che inevitabilmente condiziona un po’ il suo modo di fare. E’ come se sentisse tutto senza filtri, senza quel minimo di distacco che tutti mettiamo per quello che ci circonda. Nel bene e nel male, lei sente fortissimo il problema della difesa dell’ambiente, lo avverte come una ferita aperta e si batte per sensibilizzare tutti, per convincere i capi di Stato a fare qualcosa e a non ignorare i segnali che la natura ci manda.

Partiamo dal presupposto che Greta Thunberg è un’eccezione, è una ragazzina speciale che davvero sente che la sua missione è quella di contribuire con tutta se stessa a salvare l’ambiente. Il Friday per future per Greta non è una scusa per saltare la scuola o per avere notorietà. E’ importantissimo che i bambini capiscano questo. Con i più piccoli potete anche utilizzare il paragone con un supereroe.

Greta deve essere vissuta dai bambini come un esempio. Lei usa gli strumenti che ha per far sentire la sua voce e fare qualcosa di buono per l’ambiente, la natura e il riscaldamento globale. Ai bimbi va spiegato che tutti noi dobbiamo fare il massimo per non danneggiare la natura, in primis con il buon esempio, perché loro imparano e assorbono quello che fanno i genitori e sono la proiezione esterna di come si vive in casa.

mamma figlio tengono le mani

Greta Thunberg: una bambina per i bambini

Per seguire l’esempio di Greta Thunberg si può insegnare ai bambini a non sprecare, a non uccidere gli animali. Fategli vedere come crescono le piante e come potete prendervene cura insieme. Usate giochi riciclati ed evitate il consumismo. Questo significa che è necessario far comprendere anche ai più piccoli che comprare sempre cose nuove che dopo due giorni non si guardano più è del tutto inutile e, soprattutto, dannoso.

Cercate di applicare il modello Greta Thunberg alla vita quotidiana e bilanciate tutto in base all’età. Volendo, potete anche acquistare libri su di lei, come Il mio nome è Greta – Il Manifesta di una nuova Nazione e La storia di Greta. Non sei troppo piccolo per fare cose grandi.

Leggi anche

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola5 giorni ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola7 giorni ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola1 settimana ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola2 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare lo studio a casa: tecniche e consigli

Organizzare lo studio a casa richiede pianificazione e adozione di tecniche efficaci. Ecco qualche consiglio! Organizzare lo studio a casa...

Escursione in montagna in famiglia Escursione in montagna in famiglia
Intrattenimento4 settimane ago

Escursioni in Natura: Avventura e Apprendimento per Tutta la Famiglia

Le escursioni in natura sono un’attività ideale per trascorrere del tempo di qualità con i propri cari. Le escursioni in...