I nonni sono grandi ma tornano bambini, poesia di Patrizia Mauro

I nonni sono grandi ma tornano bambini è una bellissima poesia di Patrizia Mauro da insegnare ai bambini.

I nonni sono grandi ma tornano bambini

I nonni sono grandi ma tornano bambini è il primo verso di una bellissima poesia di Patrizia Mauro, dal titolo Ai cari nonnini. Si tratta di un bellissimo racconto da insegnare magari ai bambini in occasione della Festa dei nonni, che si celebra, come ogni anno, il 2 ottobre giorno in cui la Chiesa Cattolica ricorda gli angeli custodi. E i nonni sono proprio gli angeli che su questa Terra e dal cielo si prendono sempre cura dei loro nipoti.

Sono tantissime le poesie per i nonni che possiamo dedicare loro nella giornata in cui si è deciso di celebrarli. Sono numerose le parole che possiamo far sgorgare dal nostro cuore per poter esprimere tutto quello che proviamo quando siamo in loro compagnia. E non importa se non siamo più piccoli: i nonni sono sempre i nonni, anche quando siamo adulti. E se proprio le parole non ci vengono possiamo farci aiutare da quelle di autori e autrici, come Patrizia Mauro, che sanno accompagnarci in un bellissimo viaggio all'interno dei sentimenti che proviamo nei confronti di una figura famigliare così importante per ogni bambino.

Ai cari nonnini di Patrizia Mauro

I nonni sono grandi ma tornano bambini
quando ridono e giocano con i nipotini.
Raccontano le storie di tanti anni fa,
di quando erano piccoli la mamma ed il papà.

Ci tengono per mano con tanta tenerezza
ed hanno nello sguardo infinita dolcezza.
Per sempre, nonni cari, io vi ringrazierò…
Da grande, queste coccole, a voi io le farò!

Perché è proprio vero: i nonni sono grandi, hanno tanti anni, ma quando sono con i loro nipoti ritrovano forze, energie e voglia di giocare di quando erano bambini.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail