Come faccio a capire se sono incinta subito

Come faccio a capire se sono incinta subito? Scopriamo insieme come capire se si aspetta un bambino oppure no.

Come faccio a capire se sono incinta subito

Dopo aver avuto un rapporto non protetto la prima cosa che una donna si chiede è: come faccio a capire se sono incinta subito? Quali sono i segnali che indicano una gravidanza? Riuscire a capire se si è incinta solo dai sintomi e dalle reazioni del nostro corpo è molto difficile se non addirittura impossibile perché ogni ipotetico segnale sarà inficiato dai nostri desideri e dalle nostre paure. L’unico modo efficace per sapere se si è incinta è fare il test di gravidanza, ma il test si può fare solo dopo il primo giorno di ritardo del ciclo mestruale.

I sintomi fisici come nausea, dolore al seno, giramenti di testa, mal di pancia ecc sono tutte cose non misurabili e che accomunano sia una ipotetica gravidanza che l’arrivo del ciclo mestruale. Sapere subito dopo il rapporto se si è incinta è impossibile, non esiste nessun test affidabile che può dircelo.

Dopo il rapporto non protetto e l’eventuale concepimento deve passare qualche giorno per poter vedere con dei test clinici se si aspetta un bambino. Il primo giorno di ritardo delle mestruazioni è possibile effettuare il test di gravidanza, si può fare il classico test in stick che si acquista in farmacia oppure optare per le analisi del sangue che sono un esame sicuro e che non lascia margine ai falsi positivi. Entrambi i test si basano sulla presenza della gonadotropina corionica, chiamata anche hCG o beta-hCG, questo ormone viene prodotto nel momento in cui l'embrione si impianta nell'utero.

Se si sta cercando un bambino occorre avere pazienza e aspettare di poter fare il test, è difficile ma non si può far altro che aspettare e sperare. Se invece non si vuole un bambino e il rapporto non protetto è stato una leggerezza è possibile prendere la pillola del giorno dopo, senza attese e senza test.

Foto | da Pinterest di yulechka.morits

  • shares
  • Mail