Pokémon GO per Halloween 2019, le novità

Tutte le novità di Pokémon GO per Halloween 2019, i nuovi personaggi, le versioni horror e l'evento "Una Scoperta Colossale".

Pokemong go per Halloween 2019

Anche i Pokémon non possono resistere al fascino di Halloween e in occasione della notte più paurosa dell’anno arrivano delle esilaranti iniziative, tante novità che faranno la felicità di tutti i bambini e gli appassionati di Pokémon. Dalle 22:00 di oggi, giovedì 17 ottobre, fino alle 22:00 di venerdì 1 novembre ci sarà il Pokémon GO Halloween 2019 che renderà il gioco ancora più avvincente e divertente.

Pokémon Go è un videogioco molto amato che si basa sulla realtà aumentata e permette di catturare Pokémon, da qualsiasi luogo, tramite l’app. In occasione di Halloween Pokémon Go si arricchisce di nuovi personaggi, inoltre i mostri Spettro saranno più frequenti del solito.

Tra le novità troviamo Yamask,un Pokémon Spettro di quinta generazione che potrà evolversi in Cofagrigus con le caramelle e ancora il Pokémon Buio Darkrai che gli Allenatori potranno incontrare nelle Lotte Raid a 5 stelle. I Pokémon classici tornano in delle inedite versioni horror grazie ai costumi disponibili in boutique, ad esempio Pikachu con il costume di Mimikyu, Bulbasaur travestito da Shedinja, Charmender da Cubone e Squirtle in Yamask.

Per le due settimane prima di Halloween ci saranno anche dei Pokémon Ombra mai visti prima in Pokémon GO come Weedle, Kakuna, Beedrill, Electabuzz, Magmar, Lapras, Mareep, Seedot, Nuzleaf, Sableye, Trapinch, Cacnea, Shuppet e Duskull.

Ma non è finita qui perché finito Halloween ci saranno altre novità: nei raid 5 stelle di Pokémon GO si potranno trovare Regirock, Regice e Registeel, Geodude, Magnemite e Swinub, inoltre le uova di Aerodactyl, Shuckle, Sneasel, Skarmory, Snorunt e Beldum si dovrebbero aprire più frequentemente rispetto a prima. Niantic Labs ha organizzato anche l’evento Una Scoperta Colossale per incontrare, finalmente, il famigerato Pokémon Colossale a Sinnoh. I biglietti saranno disponibili dal 2 novembre al prezzo di 7,99 dollari.

  • shares
  • Mail