I bambini di Betlemme, testo e video della canzone

I bambini di Betlemme è una canzone che solitamente viene cantata per l'Epifania: ecco il video e il testo della canzone.

I bambini di Betlemme è una canzone per bambini che di solito si canta all'Epifania, per raccontare quello che sarebbe successo dopo la nascita di Gesù Cristo, quando i Re Magi sono arrivati alla mangiatoia a rendere omaggio al bambinello. È un canto neocatecumenale dei bambini per la Festa dell'Epifania, giorno nel quale laicamente si celebra la Befana, mentre religiosamente parlando l'arrivo dei Magi.

Nel testo si parla proprio di tutti i simboli sacri legati alla festività che la Chiesa Cattolica celebra ogni anno il 6 gennaio. Dall'arrivo dei re dall'Oriente fino ai doni che hanno portato in regalo al nuovo nato: oro, incenso e mirra.

Qui sopra il video della canzone I bambini di Betlemme, mentre qui sotto il testo, per imparare la canzone con i più piccoli.

I bambini di Betlemme

Testo della canzone

I bambini di Betlemme stan giocando sulla piazza,
ecco arrivano i Re Magi sono uno, due, tre.
Ma da dove voi venite coi cavalli e coi cammelli,
ma chi siete, ma chi siete che venite fino a qua?

Io vengo dall'oriente lontano,
dal paese dell'oro e dell'argento,
ma di notte non posso dormire,
ho visto una stella, una stella nel ciel.

Io vengo dall'oriente lontano,
dal paese dei fiori e dei profumi,
ma di notte non posso dormire,
ho visto una stella, una stella nel ciel.

Io vengo dall'oriente lontano,
dal paese dei poveri e malati,
ma di notte non posso dormire,
ho visto una stella, una stella nel ciel.

Io vengo dall'oriente lontano,
abbiam visto sorger la sua stella,
siam venuti per adorare
il re dei giudei che è nato quaggiù.

I bambini di Betlemme guardan tutti verso il cielo,
ecco splendere una stella sulla casa di Gesù.
Presto andiamo tutti insieme coi cavalli e coi cammelli,
coi Re Magi abbiam trovato dove è nato il Salvator.

  • shares
  • Mail