I lavoretti di Carnevale con rotoli carta igienica

Alcune idee creative per riciclare i rotoli di carta igienica con i lavoretti di Carnevale per i piccoli di casa

Tra i materiali da riciclare in casa ci sono i rotoli di carta igienica: che ne dite di utilizzarli per farne dei lavoretti di Carnevale?

Anche se a scuola – materna e primaria – le maestre staranno già impegnando i bambini in attività ricreative, dedicarsi alla realizzazione di lavoretti di Carnevale così insoliti non può che accrescere la creatività dei bambini e sensibilizzarli al riciclo, argomento che è bene trattare di tanto in tanto con i piccoli.

Oltre che omini, portamatite ed alberi, con i rotoli di carta igienica si possono creare le maschere di Carnevale. Come? Sfogliate la gallery per prendere tutti i possibili spunti. Abbiamo raccolto tante idee per lavoretti di Carnevale facili da fare con i bimbi.

Ghirlande, mongolfiere, unicorni e tanto altro: costruire con i rotoli di carta igienica non solo sarà semplice, ma anche divertente.

Cosa farne? Si possono utilizzare per riprodurre le più famose maschere di Carnevale, dalle principesse ai clown o, ancora, farne delle ghirlande colorate, da poter appendere nella cameretta per tutto il periodo.

Queste si realizzano colorando i rotoli da interi quindi tagliandoli ottenendo tanti anelli dello stesso spessore. A questo punto non bisogna fare altro che legarli con uno spago oppure tagliarli ed incastrarli tra di loro incollandoli una volta effettutata tale operazione. Quest’ultimo metodo è forse più impegnativo, ma regala una ghirlanda ancora più bella, perfetta per le feste di Carnevale tra bambini e non.

Fate scorta di rotoli di carta igienia e coinvolgete i vostri bimbi nella realizzazione di questi lavoretti facili e creativi, vedrete che soddisfazione alla fine nell’aver creato, riciclando, delle piccole opere d’arte!

Photo | Pinterest

  • shares
  • Mail