I conchiglioni con ricotta e spinaci da fare con i bambini

La ricetta dei conchiglioni con ricotta e spinaci, un primo piatto buonissimo e sfizioso da fare con i bambini.

conchiglioni con ricotta e spinaci

La ricetta dei conchiglioni con ricotta e spinaci è una delle preferite dai bambini, non solo questo piatto lo mangiano molto volentieri ma adorano anche partecipare attivamente alla sua realizzazione. Questa ricetta è un po’ vecchio stile ma è talmente buona che quando si porta a tavola riscuote sempre molto successo, in fondo chi può resistere all’accoppiata ricotta e spinaci?

I conchiglioni con ricotta e spinaci potete prepararli sul momento ma anche in anticipo, sono ottimi anche riscaldati al forno o in padella. Se volete potete anche prepararne un po’ in più e surgelare qualche porzione, così in caso di capricci avete pronto qualcosa che piace ai bimbi.

Ingredienti


    250 g di pasta del tipo tipo conchiglioni
    500 g di spinaci cotti
    250 g di ricotta di pecora
    2 uova
    100 g di parmigiano grattugiato
    Sale
    pepe
    250 ml di besciamella
    sugo di pomodoro (facoltativo)
    burro

Preparazione


La prima cosa da fare è cuocere gli spinaci. Potete usare gli spinaci freschi o quelli surgelati, in ogni caso dovete cuocerli in padella con poca acqua e un po’ di sale e poi scolarli e strizzarli bene. È importante togliere tutta l’acqua in eccesso perché altrimenti il ripieno verrà troppo liquido.

Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela 2 minuti prima del tempo indicato sulla confezione perché poi cuocerà di nuovo nel forno. Sgocciolate la pasta con uno scolapasta e poi mettetela su un canovaccio per eliminare l’acqua in eccesso.

In una ciotola spaziosa mescolate la ricotta e gli spinaci, unite sale, pepe, 50 gr di parmigiano e le uova, amalgamate tutto fino ad avere un composto omogeneo. Mettete la crema in una sac a poche e riempite i conchiglioni, se preferite potete farlo con un cucchiaino.

Disponete i conchiglioni in una pirofila da forno unta di olio e leggermente cosparsa con la besciamella. La pasta non dovete sovrapporla quindi se ne avanza mettete i conchiglioni in un’altra teglia.

Se volete potete versate sui conchiglioni un po’ di sugo al pomodoro. Infine mettete la besciamella, il parmigiano e qualche fiocchetto di burro. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Completate con qualche minuto di grill in modo che si formi la crosticina in superficie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail