Seguici su

Scuola

Modena, emoticon in pagella al posto dei voti

All’istituto comprensivo Gianni Rodari di Modena nelle pagelle del primo quadrimestre ci saranno le emoticon al posto dei voti.

emoticon in pagella al posto dei voti

Le avevate mai viste le emoticon al posto dei voti sulla pagella? All’istituto comprensivo Gianni Rodari di Modena è stato proprio così, i giudici del primo quadrimestre sono stati sostituti dalle emoticon, tre diverse faccine in base al profitto dell’alunno. Una scelta coraggiosa e rivoluzionaria che arriva in un momento in cui un po’ tutti si chiedono quanto senso abbiano i voti alle elementari, soprattutto nei primissimi anni. Hanno senso i voti? Ha senso sostituirli con tre faccine?

Le emoticon utilizzate sono tre: una faccina con il sorriso al posto di un 8, un grido al posto di un 4 e una faccia senza espressione per il 6, cioè la sufficienza. Questo metodo di giudizio è un esperimento fatto per prima e seconda elementare, ma non è finita qui perché saranno proprio i bambini a darsi una valutazione usando le faccine. Poi le scelte dei bambini saranno confrontate con i registri delle maestre per valutare se sono stati attendibili oppure no.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/200603/figlia-autistica-brutti-voti-papa-riscrive-pagella”][/related]

Questo esperimento è alquanto originale ed è stato fatto nell’ambito del progetto “Oltre le discipline“ e serve a responsabilizzare maggiormente gli alunni. In fondo l’autovalutazione è un tema abbastanza complesso che spiazza sempre tutti, anche i bambini.

Il dirigente Daniele Barca ha dichiarato alla Gazzetta di Modena:[quote layout=”big” cite=”Daniele Barca] ”Le reazioni dei genitori sono state di fiducia e curiosità. Le domande che hanno posto puntavano a comprendere la scheda e il meccanismo di autovalutazione dei bambini. Ho e abbiamo sottolineato l’aspetto raro e prezioso di un momento come questo in cui diventa formativo ascoltare come un bambino, come un figlio, si percepisce. L’intento è quello di costruire pagelle per l’autovalutazione e momenti di riflessione e confronto anche per le altre classi, fino ai grandi della secondaria inferiore”.[/quote]

Voi che ne pensate? Vi piacciono le emoticon al posto dei voti?

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/218401/camera-abolisce-note-registro-espulsioni-elementari”][/related]

via | bologna.repubblica

Leggi anche

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola10 ore ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola2 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola5 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola1 settimana ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola2 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...

I giardini di Palazzo Gromo Losa I giardini di Palazzo Gromo Losa
Intrattenimento4 settimane ago

L’edizione pasquale di Conoscersi con un sorriso arriva a Biella: l’evento dedicato alla solidarietà e all’inclusione

Giovedì 28 marzo, la città di Biella accoglierà l’edizione pasquale dell’importante evento sociale ‘Conoscersi con un Sorriso’; protagonista una divertente...