Seguici su

Cronaca

Cosa fare a casa quando ci si annoia

Cosa fare a casa quando ci si annoia? I consigli di Bebeblog per mantenere i bimbi occupati e non farli annoiare.

Cosa fare a casa quando ci si annoia

Cosa fare a casa quando ci si annoia? Come gestire la noia dei bambini? La noia fa parte della vita e delle nostre giornate, tutti noi dobbiamo imparare a gestirla e a usare bene il tempo da passare con noi stessi. Anche i bambini possono imparare a gestire da soli i momenti di noia, l’importante è che non siano intere giornate perché per loro diventerebbe troppo difficile.

In questi giorni in cui siamo tutti in quarantena, isolati dai nostri amici e lontani dalle nostre vite di sempre, è importante ottimizzare il tanto tempo che abbiamo a disposizione e magari lasciare qualche ora libera, in modo che i bambini possano fare quello che preferiscono.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/223338/animali-facili-da-disegnare”][/related]

Per capire come fare vi suggerisco di valutare prima il carattere dei vostri bambini, se sono figli unici o ci sono fratellini e vanno d’accordo e anche un po’ l’indole del bimbo, se gioca da solo, riesce a essere indipendente oppure se vuole costantemente attenzioni. Se il bambino riesce a fare delle cose da solo è preferibile lasciare che sia lui a decidere come sfruttare il momento di noia, di sicuro si inventerà qualcosa o vi proporrà qualcosa di divertente.

Se invece il bambino soffre un po’ i momenti di noia, potete proporgli delle attività, sia da fare solo che in vostra compagnia. Potete ad esempio dargli dei disegni da colorare, un gioco da tavola da fare insieme, le costruzioni, imparare insieme qualcosa di nuovo, studiare qualcosa che non si fa a scuola, leggere un libro, fare sport e anche cucinare insieme qualcosa di buono.

In linea di massima è preferibile organizzare la giornata dei bambini in modo da tenerli occupati per un certo numero di ore. La mattina, dopo colazione, possono studiare, ripassare o fare i compiti assegnati dalle maestre, poi giocare e fare una pausa e pranzo, e nel pomeriggio dedicare un altro paio di ore allo studio o comunque a qualcosa di educativo. Tutto questo si può mixare e alternare con attività da fare in casa, come ad esempio giardinaggio e cura delle piante, accudire e pulire gli animali domestici e così via.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/147110/le-ricette-di-primavera-da-cucinare-con-i-bambini”][/related]

Leggi anche

cyberbullismo, ragazza con lo smartphone cyberbullismo, ragazza con lo smartphone
Scuola1 giorno ago

Come gestire il cyberbullismo: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per affrontare il problema del cyberbullismo. Il cyberbullismo è diventato un problema sempre più diffuso tra i...

Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna Ortisei chiesa Dolomiti paesaggio di montagna
Intrattenimento3 giorni ago

Ortisei: la meta di vacanze nel cuore della splendida Val Gardena

Tra le tante destinazioni fra cui è possibile scegliere quando si programma un soggiorno in Alto Adige, non si può...

Papà accompagna la figlia a scuola Papà accompagna la figlia a scuola
Scuola3 giorni ago

Affrontare il cambio di scuola: come supportare i bambini

Ecco qualche consiglio per supportare i bambini per il cambio scuola. Il cambio di scuola è un momento di grande...

Padre e figlia che parlano Padre e figlia che parlano
Scuola6 giorni ago

Parlare di droghe e alcol con i figli: una guida per i genitori

Ecco qualche consiglio per parlare di droghe e alcol con i propri figli. L’educazione dei figli è una delle sfide...

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere1 settimana ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola1 settimana ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola1 settimana ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 settimane ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola3 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola3 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola4 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...