Seguici su

Cronaca

Coronavirus: neonata di 17 giorni guarita senza farmaci a Wuhan in Cina

Una neonata di 17 giorni è guarita senza farmaci dal Coronavirus a Wuhan in Cina, la città epicentro dell’epidemia

neonata di 17 giorni guarita senza farmaci in Cina

L’emergenza Coronavirus è diventata globale e anche da noi in Italia i casi sono in continuo aumento, al momento non c’è una cura, non c’è un vaccino e i malati devono solo tenere sotto controllo i sintomi e trattarli man mano che si presentano. Eppure nonostante questo ci sono già stati tanti morti, 7 solo in Italia e in pochissimi giorni. In mezzo a queste notizie che mettono paura e ci fanno sentire indifesi, dalla Cina arrivano anche notizie positive: una neonata di 17 giorni infettata dal Coronavirus è guarita da sola, senza assumere farmaci.

La bambina si chiama Xiao Xiao ed è nata a Wuhan, la città epicentro dell’epidemia da Coronavirus, alla nascita è risultata positiva al nuovo virus ma è guarita autonomamente, senza utilizzare medicine. Una splendida notizia che da anche un po’ speranza in questi giorni difficili in cui le persone tenute in quarantena sono sempre di più.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224490/coronavirus-gite-sospese-scuole-chiuse-in-lombardiaveneto-e-trentino”][/related]

Il dottor Zeng Lingkong, del Dipartimento di Neonatologia dell’ospedale dell’Hubei, ha dichiarato: [quote layout=”big” cite=”Zeng Lingkong]“Xiao Xiao aveva un’infezione alle vie respiratorie e lievi danni al miocardio. Non aveva evidenti difficoltà respiratorie, non ha tossito o avuto la febbre, quindi le abbiamo somministrato solo un trattamento per le sue condizioni miocardiche. Dobbiamo comunque prestare attenzione a una potenziale nuova via di trasmissione del Coronavirus: la trasmissione verticale da madri a bambini”.
[/quote]

La bimba è stata monitorata e seguita scrupolosamente e alla fine, dopo tre test negativi, è stata dimessa e lo scorso 21 febbraio è tornata a casa con i suoi genitori.

I bambini non sono colpiti dal Coronavirus, pare anzi che rispondano meglio degli adulti e che siano più resistenti al contagio. Questo però non li protegge dalla paura e dai rischi di una diffusione familiare, perché stando a stretto contatto è normale che il virus venga trasmesso.

Continuiamo tutti a seguire le poche e basilari regole del Ministero della Salute senza farci prendere dal panico, perché non c’è assolutamente bisogno.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224508/coronavirus-save-the-children-scuole-chiuse-per-oltre-37-milioni-di-bambini-e-adolescenti”][/related]

Foto | tpi da Wuhan children’s Hospital

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere13 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...