Seguici su

Giochi

Come scegliere il tappeto elastico per i bambini

State valutando l’acquisto di un tappeto elastico? Ecco tutto quello che c’è da sapere

Come scegliere il tappeto elastico per i bambini

Il miglior tappeto elastico per bambini? Prima di stabilirlo dobbiamo fare una distinzione: è per interni o per esterno? [related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/223157/come-scegliere-il-microscopio-per-bambini”][/related]Nel primo caso, più che di un tappeto elastico si parla di un trampolino per bambini.

Nel secondo, invece, sarà una struttura più o meno ingombrante da sistemare in giardino o in terrazza. In entrambi i casi, però, si tratta di un oggetto che garantisce ai piccoli divertimento assicurato.

Disponibile in commercio in varie forme – oltre che tondo c’è anche rettangolare – e dimensioni esistono diversi modelli per far fronte alle diverse esigenze.

Se la vostra intenzione è quella di fare un tale regalo ai vostri figli, ecco i consigli utili per un acquisto mirato.

Tappeto elastico per bambini, consigli

Iniziamo dalle dimensioni. Se tondo, solitamente il tappeto elastico per esterni ha una misura di poco meno di 2 metri e mezzo. Esistono, tuttavia, tappeti elastici anche più piccoli. In genere partono da 1,4 mt di diametro. In questo caso, se la cameretta dei bimbi è abbastanza grande, lo si può mettere qui. In mancanza di spazio, volendo accontentare i bambini potete optare per un trampolino elastico. 

Sia nel caso di un tappeto elastico per interni che per esterni, un occhio di riguardo deve essere prestato alla qualità dei materiali dai quali è composto. Per ovvie ragioni deve essere robusto, optate per il metallo o per l’acciaio.[related layout=”right” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/217829/quad-per-bambini”][/related]

Nel caso di un tappeto elastico per esterni vale la stessa regola ma, essendo probabilmente esposto agli agenti atmosferici, sarà bene anche che sia verniciato con prodotti appositi che lo proteggano in particolar modo dalla ruggine. Altra caratteristica da valutare è quella che riguarda il peso supportato. Quelli per bambini in genere arrivano fino ai 45 kg.

Viene poi la rete di protezione. Ove possibile, è sempre bene optare per i tappeti che la prevedano, specie se sono da esterno. Seppur piuttosto sottile, si tratta di una sicurezza per i bambini. Assicuratevi che sia ben più alta dei vostri figli: almeno 1,80 mt.

Non dimenticate, infine, come il tappeto elastico – grande o piccolo che sia – preveda il montaggio. A meno che non abbiate intenzione di chiamare un addetto, valutate anche la facilità di tale operazione.

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere11 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...