Il biglietto di auguri con mimosa da fare con i bambini

La Festa delle donne è alle porte: ecco alcune idee semplici per fare un biglietto dedicato l'8 marzo


Un lavoretto creativo da fare con i bambini in vista della Festa della donna è il biglietto di auguri con mimosa. Il fiore simbolo della ricorrenza diventa il protagonista di un pensiero carino da realizzare in poche mosse con i piccoli di casa.

Da poter completare con gli auguri per la Festa della donna, potete aiutare i bambini in questo se troppo piccoli, o facilitarli con un elenco di frasi dalle quali potranno attingere, un po’ come avviene con i biglietti di auguri per la Festa della mamma o del papà.

Che si tratti di bambini della scuola primaria o dell’infanzia, procurate del cartoncino resistente e tutto l'occorrente elencato nel video tutorial che trovate in apertura, nel quale sono racchiuse tre idee facili. Si tratta di materiale di comune reperibilità che potete acquistare in una comune edicola o in un qualsiasi negozio specializzato e che i piccoli, poi, possono usare senza problemi.

L’8 marzo ricorre la Giornata internazionale della donna: tale ricorrenza nasconde un significato ben più profondo di quello che fin troppo spesso le si attribuisce. Se i bambini sono abbastanza grandi, si potrebbe cogliere l’occasione per spiegare loro cosa effettivamente significhi tale occasione.

Si potrebbe dire loro come, oltre a ricordare quanto tutte le donne siano speciali in quanto essere mogli, mamme, lavoratrici, figlie rappresenta un duro compito, la Festa della donna voglia porre l’accento sulle ingiustizie e sulle sottomissioni da queste subite fin dall’antichità.

Tornando al biglietto di auguri con mimosa, papà all’ascolto, aiutate i vostri figli nella realizzazione di questo piccolo pensiero offrendovi, magari, di organizzare insieme a loro una cena interamente fatta con le vostre mani in onore delle donne di casa. Sarà divertente viziarle.

Photo | Facebook

  • shares
  • Mail