Ginnastica a casa per bambini

Ginnastica a casa per bambini: ecco una serie di consigli utili per allenarsi in famiglia con i più piccoli.

Ginnastica a casa per bambini, come allenarsi senza uscire dalle mura domestiche? Bando alla pigrizia: tutti dovremmo fare un po' di sana attività fisica. Non è una questione estetica. Ma di salute, dal momento che tutti gli esperti sottolineano che muoversi fa assolutamente bene. Seguire una dieta sana e bilanciata e fare un po' di movimento sono i segreti per vivere bene e in salute.

L'attività fisica può essere un momento di condivisione per tutta la famiglia, per aiutare anche i più piccoli ad appassionarsi a un po' di sano sport che fa sempre bene. Bisogna ovviamente scegliere esercizi semplici e facili da eseguire, senza sovraccaricare troppo il loro fisico. Ma sicuramente il loro corpo ne trarrà giovamento. E anche quello di mamma e papà.

Ecco una serie di esercizi che possiamo fare anche a casa:


  • Rotolare su una serie di tappetini messi uno di fianco a quell'altro: non dovranno far altro che rotolare su un fianco. Piano piano, ovviamente.

  • Il ponte, tutti i bambini adorano fare il ponte.

  • Capriole: certo, se avete un materassino o un letto grande è meglio per sicurezza.

  • La ruota: assicuratevi che ci sia abbastanza spazio in casa. Potete anche farlo in garage o in giardino se lo avete.

  • Corsa sul posto, sperando che i vicini del piano di sotto siano comprensivi.

  • Saltellare sul posto (leggi sopra per la questione vicini).

  • Cariola, un gioco divertentissimo che piace a grandi e piccini. I bambini possono essere la cariola e i genitori i "contadini". E poi i bambini grandi possono farlo con i più piccoli, a patto di essere lì a monitorare.

  • Hula hoop, perché non riesumarlo dalla soffitta?

  • Yoga, un'attività che si può sempre fare, ovunque.

  • Pilates, chissà perché ai bambini piace così tanto.


Foto Pixabay
  • shares
  • Mail