Seguici su

Cronaca

Benvenuta Eva, la bimba nata al Covid-Hospital di Civitanova Marche

Benvenuta al mondo alla piccola Eva, la prima bambina nata al Covid-Hospital di Civitanova Marche. Lei e la mamma stanno bene.

bimba nata al Covid-Hospital di Civitanova Marche

La vita non si ferma, nemmeno nel bel mezzo dell’epidemia da Coronavirus. Ieri a Civitanova Marche è nata Eva, la prima bimba marchigiana venuta al mondo nel pieno dell’emergenza Covid-19, all’interno di un Covid Hospital. Fronteggiare questi giorni è veramente difficile, lo è per chi lavora in prima linea, per chi è in attesa di un figlio o ha bimbi piccoli, e per chi deve stare a casa ed è in pensiero per i propri cari.

Le mamme che devono partorire in questo periodo sono sottoposte a uno stress che è veramente inimmaginabile, la piccola Eva è nata da una mamma di 37 anni positiva al Coronavirus. Nelle Marche hanno organizzato tutto in modo perfetto, per permettere a tutte le mamme di affrontare il parto serenamente, sia quelle che purtroppo hanno contratto il virus, che quelle sane.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224842/coronavirus-nasce-bimba-sana-da-madre-positiva-a-massa-carrara”][/related]

All’Ospedale di Civitanova è stato allestito un reparto di Ginecologia e Ostetricia, diretto dal dott. Filiberto Di Prospero, che è il punto di riferimento regionale per maternità Covid, dove vengono ricoverate tutte le mamme affette da Coronavirus. A Macerata invece c’è un reparto per le mamme che non hanno contratto il virus e dove gli accessi a persone sospette sono stati sospesi 20 giorni fa. Nelle Marche negli ultimi giorni ci sono state 14 nascite, di cui 4 addirittura gemellari, quindi ancora più delicate.

La piccola Eva e la sua mamma stanno bene, la bimba pesa 3,2 kg ed è nata con parto naturale. Nonostante il clima di emergenza e paura che ci circonda, quando nasce un bambino è sempre una festa e stavolta ancora più del solito.

Il primario Filiberto Di Prospero ha dichiarato: [quote layout=”big” cite=”Filiberto Di Prospero]“La donna sta molto bene, è stabile e non ha bisogno di assistenza respiratoria. Anche la piccola sta bene. In un quadro virale di polmonite siamo riusciti a portare a termine un parto spontaneo. È un’esperienza positiva. Una bella notizia per la regione in un momento di notizie tristi: possiamo farcela. Mi hanno chiamato anche da Turchia e Inghilterra, collaboriamo con l’Iss in un protocollo di indagine e monitoraggio. L’assistenza a ogni paziente contribuisce allo studio delle gravidanze in tali condizioni e fornisce dati anche ad un database internazionale”.[/quote]

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224990/il-neonato-con-il-pannolino-arcobaleno-un-simbolo-di-speranza-contro-il-coronavirus”][/related]

via | Ansa

Leggi anche

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola2 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola1 settimana ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola2 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola2 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...

I giardini di Palazzo Gromo Losa I giardini di Palazzo Gromo Losa
Intrattenimento4 settimane ago

L’edizione pasquale di Conoscersi con un sorriso arriva a Biella: l’evento dedicato alla solidarietà e all’inclusione

Giovedì 28 marzo, la città di Biella accoglierà l’edizione pasquale dell’importante evento sociale ‘Conoscersi con un Sorriso’; protagonista una divertente...

bambino che si vaccina bambino che si vaccina
Scuola4 settimane ago

Vaccinazioni e scuola: cosa devono sapere i genitori

Ecco cosa devono sapere i genitori sulle vaccinazioni a scuola. Le vaccinazioni sono un argomento di grande importanza per la...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola4 settimane ago

Gestire i conflitti tra compagni di scuola: consigli utili

I conflitti tra compagni di scuola sono normali e inevitabili. Ecco qualche consiglio su come gestirli. La scuola è un...