Seguici su

Scuola

Scuola online tra limiti e buoni propositi ai tempi del Coronavirus

La scuola online ai tempi del Coronavirus tra compiti, lezioni, pazienza e tanti compromessi.

Scuola online Coronavirus

Il 2020 sarà ricordato come l’anno che separa il prima e il dopo: prima del coronavirus e dopo il coronavirus. Per i bambini sarà l’anno della scuola online, dei compiti a casa e dalle lezioni in streaming, della primavera senza compagnetti e della Pasqua senza i lavoretti da fare in classe. Quest’anno è diverso per tutti, per i bambini e soprattutto per gli adulti che tra lavoro e vita casalinga devono adattarsi a una nuova dimensione.

I genitori sono alle prese con le dinamiche della scuola online che, come è normale che sia, ha tanti limiti. Limiti dettati anche dal fatto che le scuole sono state chiuse da un giorno all’altro, senza preavviso, e quindi non c’è stato modo di potersi organizzare. Col senno di poi è stato meglio che il Governo ha chiuso subito le scuole, prima che i contagi aumentassero a dismisura e prima che qualche istituto diventasse un focolaio. Tutto quello che è stato fatto è per proteggere studenti e famiglie e dobbiamo renderci tutti conto che ogni sacrificio, ogni intoppo, ogni cosa che non è perfetta, è perchè la vita va messa al primo posto e tutti noi dobbiamo proteggerci, mettere tutto in pausa in attesa di ripartire in sicurezza e con i cuori più leggeri.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/225233/ministro-azzolina-coronavirus-a-scuola-solo-se-ci-saranno-le-condizioni”][/related]

La scuola è importante e i bambini, soprattutto i più piccoli, vanno seguiti, per fare in modo che non perdano il ritmo e continuino a tenere allenate le menti. Ma ricordandoci sempre che ci sono dei limiti oggettivi, sia per i bambini che gli insegnanti che si trovano a fare cose mai fatte prima, a relazionarsi in modo nuovo.

In questi giorni ci sono state critiche feroci dei genitori perché gli insegnanti assegnano troppi compiti ma non insegnano, non fanno le lezioni. Ogni scuola è diversa, così come lo sono ogni classe e ogni casa, ci sono situazioni dove manca un computer o dove serve ai genitori in smart working, dove non c’è una linea internet e mille altri intoppi che non ci mettono tutti sullo stesso piano. Le famiglie devono collaborare e aiutare gli insegnanti, è un periodo difficile per tutti e solo collaborando se ne può uscire.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/224905/schede-didattiche-per-la-scuola-dellinfanzia-esempi-utili”][/related]

Foto | Pixabay

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola4 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....